Basket DNC: VIS a testa alta, ma la PLANET fa suo il derby e resta imbattuta. Tabellino | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Basket

Basket DNC: VIS a testa alta, ma la PLANET fa suo il derby e resta imbattuta. Tabellino

Inserito da on 4 novembre 2013 – 11:29No Comment |
Tramontana al tiro contrastato da Sereni e Carpanzano

Tramontana al tiro contrastato da Sereni e Carpanzano

L’Assitur Planet Catanzaro vince l’atteso scontro al vertice contro la Vis Reggio Calabria, espugnando il PalaBotteghelle al termine di un derby vibrante, agonisticamente intenso e ben giocato da entrambe le squadre. Numeri alla mano si affrontavano le prime due della classe e, a giudicare dallo spettacolo offerto in campo, le attese non sono andate deluse.

La Planet ha dimostrato di essere la vera favorita alla vittoria del campionato, inanellando la quinta vittoria consecutiva e mettendo in mostra un gioco spettacolare con il trio Fall/Sereni/Cattani sugli scudi. I giallorossi di coach Tunno hanno condotto la gara dall’inizio alla fine, mantenendosi costantemente sulla doppia cifra di vantaggio. Per farlo però, hanno dovuto sudare le proverbiali sette camicie, visto che i reggini, trascinati da un super Vozza (18 punti per il play tascabile dei bianco/amaranto) sono rimasti sempre in partita, sbagliando i tiri decisivi che avrebbero potuto rendere il finale incandescente. Nonostante l’altissima posta in palio, c’è stata grande correttezza in campo, come testimoniano gli abbracci fra giocatori e dirigenti a fine match. Un fair play che vorremmo sempre vedere sui parquet e che fa onore a entrambe le compagini.

La sconfitta non inficia minimamente l’ottimo inizio di campionato della Vis. Sabato prossimo, sempre al Palabotteghelle, il quintetto di coach D’Arrigo ospiterà il fanalino di coda Mazara: una ghiotta occasione per ripartire e mantenersi nelle zone nobili della graduatoria. La lanciatissima Planet, invece, contro il Basket Bagheria, cercherà la sesta vittoria consecutiva e la fuga in classifica.

Questo il tabellino della gara:

Vis Reggio Calabria – Planet Catanzaro 53-63  (13-21, 15-21, 11-10, 14-11)

Vis Reggio Calabria: Vozza 18 (3/7, 2/4), Costa D. 4 (2/2, 0/1), Tramontana 12 (5/12, 0/1), Grasso 11 (2/7, 2/6), Barrile 3 (1/4, 0/1), Carnazza 3 (0/2, 1/1), Costa R. 2 (1/3, 0/1) N.E.: Brienza, Cedro. Allenatore: D’Arrigo. Tiri Liberi: 10/15 – Rimbalzi: 25, 19+6 (Grasso 12) – Assist 17 (Grasso 5).

Planet Catanzaro: Rotundo, Carpanzano 5 (1/2, 1/4), Scuderi 5 (1/2, 0/1), Sereni 15 (6/9, 0/2), Cattani 8 (1/2, 2/7), Mercurio 3 (0/2, 1/3), Fall 27 (11/18) N.E.: Calabretta, Palazzo, Cossari. Allenatore Tunno. Tiri Liberi: 11/15 – Rimbalzi: 34, 25+9 (Fall 14) – Assist 21 (Cattani 7).

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: , ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250