Basket Legadue: La Viola perde (72-59) ma torna da Ferrara a testa alta | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Basket

Basket Legadue: La Viola perde (72-59) ma torna da Ferrara a testa alta

Inserito da on 2 dicembre 2013 – 10:49No Comment |
Keion Bell

Keion Bell miglior realizzatore neroarancio

La Viola Reggio Calabria, al di la di quello che dice il punteggio finale, sfiora l’impresa in quel di Ferrara, cedendo alla capolista per 13 punti, ma con la consapevolezza di essersela giocata alla pari contro la formazione che al momento meglio di tutte riesce a coniugare gioco e risultati.

Il punteggio finale è 72-59, con i padroni di casa superiori soprattutto dalla linea dei 3 punti (8-2 le realizzazioni dalla distanza) e con i reggini capaci di recuperare uno svantaggio, al termine del primo periodo di ben 20 punti (29-9). Il secondo parziale si chiude con la Viola che si porta a meno 3 (36-33) dopo una grande prova dei neroarancio. Gli ultimi due quarti, sono più equilibrati, ma vedono una leggera supremazia dei padroni di casa che se li aggiudicano (21-13 e 15-13), che così portano il proprio vantaggio a 13 punti.

Al termine della gara, il coach neroarancio, Francesco Ponticello, si dice soddisfatto della prestazione dei suoi, spiegando che nonostante la sconfitta, la prestazione denota una crescita della squadra.

Francesco-Ponticello“Al di là della partenza non perfetta, sono contentissimo della prestazione dei ragazzi che stavano firmando un vero e proprio colpaccio. Il risultato finale anche questa volta non fotografa pienamente l’andamento della gara, ma è stato evidente che l’esperienza dei giocatori della Pallacanestro Ferrara ha fatto la differenza. Loro sono stati bravi a non perdere la testa e a riagguantare la gara dopo il nostro vantaggio. I miei giocatori nonostante la giovane età, e qualche assenza, hanno dimostrato di aver interpretato perfettamente la gara. Partita dopo partita stanno dimostrando la giusta intensità e la giusta convinzione. Ora dobbiamo trovare solo la continuità nei risultati, sono convinto che non mancherà molto per la prima vittoria lontana da Reggio. Torniamo a casa con la consapevolezza di aver giocato bene e pronti per una gara casalinga importante”.

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: , , ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250