Viola-Agrigento 88-77. Le pagelle neroarancio | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Basket

Viola-Agrigento 88-77. Le pagelle neroarancio

Inserito da on 30 ottobre 2016 – 21:43No Comment |

Di Davide Famà – Le pagelle neroarancio di Viola-Agrigento. Il ritorno a casa della Viola, coincide con il ritorno alla vittoria della formazione neroarancio.

MARULLI: 7

Ordinato, rapido, molto “sul pezzo”, con pochi fronzoli e soprattutto zero isterismi. FATTORE

LEGION: 7.5

Il fromboliere è tornato. Parte con il piglio giusto e non esce mai dalla partita con una buona prova anche in fase difensiva. WELCOME BACK

FABI: 8

Giocatore totale, punto di riferimento assoluto, trascinatore nei momenti importanti. Un vero leader. TOTALE

GUACCIO: 6

Paternoster lo schiera a sorpresa in quintetto e il giovane risponde presente con una prestazione grintosa. Simbolo della sua partita una palla rubata trasformata in schiacciata. POSITIVO

RADIC: 7.5

Immarcabile con il suo classico movimento, solito totem a rimbalzo e ora pericoloso anche da fuori. Giocatore essenziale e fuori categoria. Macchia (si fa x dire) la prestazione con una stoppata subita da pollo. COLOSSO DI RODI

CAROTI: s.v.

Nulla da segnalare e, quando si tratta di un play, non è necessariamente una brutta notizia. LISCIO

MICEVIC: 5.5

Fa gruppo e fa bene a questa Viola, ma sembra sempre un attimo in ritardo su tutto e la dinamica di tiro è tutta da rivedere. UOMO SQUADRA

FALLUCCA: 6

Conferma i progressi e anche il bottino di punti comincia ad essere in linea con le aspettative. Può e deve dare di più ma nel frattempo ci accontentiamo. ONESTO

GUARIGLIA: 5.5

Con quel fisico potrebbe spaccare il mondo e invece non riesce ad incidere come potrebbe e potrà, anche se il processo di crescita appare avviato. INCOMPIUTO

LUPUSOR: s.v.

Da segnalare esclusivamente il gradito rientro. Proprio non si poteva pretendere anche la prestazione. NUOVO INIZIO

PETERNOSTER: 8

Sorprende tutti sparigliando le carte e non solo per l’inserimento in quintetto di Guaccio. Non ha paura di osare e la squadra ha sempre di più la sua fisionomia. Sacrificio, corsa e unità di intenti. CONDOTTIERO

TABELLINO

VIOLA REGGIO CALABRIA – MONCADA AGRIGENTO 88-77

VIOLA: Radic 18, Taflaj ne, Gullì ne, Lupusor, Legion 23, Caroti 2, Fabi 19, Guariglia 2, Guaccio 2, Marulli 12, Micevic 2, Fallucca 8. Coach: Paternoster

AGRIGENTO: Bucci 10, Buford 20, Cuffaro ne, Zugno 5, Evangelisti 5, Tartaglia, Ferraro, Chiarastella 2, De Laurentis 6, Piazza 12, Bell-holter 15. Coach: Ciani

Arbitri: Mauro Moretti di Marsciano (PG) – Pasquale Pecorella di Trani (BT) – Alessio Fabiani di Altopascio (LU)

Parziali: 24-25; 46-47; 71-61;

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250