Viola-Rieti 68-78. Ennesima brutta sconfitta per la Viola. Le pagelle | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Basket

Viola-Rieti 68-78. Ennesima brutta sconfitta per la Viola. Le pagelle

Inserito da on 13 novembre 2016 – 20:31No Comment |

Di Davide Famà – I voti neroarancio di Viola-Rieti, ennesima battuta d’arresto per la compagine neroarancio guidata da coach Paternoster.

MARULLI: 3

Non è tranquillo e non fa giocare la squadra. I punti dell’ultimo quarto servono solo per le statistiche ma non cambiano la sostanza. NOCIVO

LEGION: 0

Quando gioca cosi è meglio lasciarlo seduto in panchina e dare spazio a qualche giovane, se non altro per il premio under. FANTASMA

FABI: 4.5

Sembra aver perso il fluido magico delle prime giornate. Almeno, da capitano, non molla fino alla fine, ma verrebbe più che altro da dire: “E ci mancherebbe pure!”. REGREDITO

FALLUCCA: 3

la specialità della casa è il tiro da 3. Ma se non la mette neppure dentro una vasca da bagno, cosa resta? EVANESCENTE

LUPUSOR: 5.5

Inizia con tanta intensità e qualche buona iniziativa cha lascia ben sperare per il futuro. Poi,  in un alternanza tra cose buone e meno buone, finisce nel limbo ma senza colpe particolari. IN CRESCITA

RADIC: 7.5

Fa le pentole, i coperchi e accende pure il fornello. Ma non può vincerle da solo. ONE MAN SHOW

CAROTI: 6

E’ certamente il più pronto tra i giovani e presto a mio giudizio lo vedremo, gioco forza, con i galloni del titolare. POSITIVO

MICEVIC: n.g.

Il giocatore è quello che è e non sarà mai colui che sposterà gli equilibri. Ma almeno si fa notare per qualche rimbalzo offensivo e una maggiore presenza in campo. Nulla che gli faccia meritare la sufficienza ma neppure un voto negativo. NON VALUTABILE

GUARIGLIA: n.g.

Qualche discreto minuto, poi finisce nel dimenticatoio

TAFLAJ: s.v

GUACCIO: s.v

PATERNOSTER: 4

Gli alibi sono finiti. La squadra gioca male in attacco e difende con sufficienza (e non inteso come voto). A prescindere dai punti che gli mancano dai suoi principali frombolieri, si fa fatica a vedere un’azione ben costruita e anche la rotazione vorticosa dei giocatori alla ricerca di chissà quale scossa, serve solo a far girare la testa agli ufficiali di campo. CONFUSO

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: , ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250