Brescia-Reggina [FINALE]: 2-1 Caracciolo (43 rig.), Sbaffo (59′), Grossi (74′) | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Dirette

Brescia-Reggina [FINALE]: 2-1 Caracciolo (43 rig.), Sbaffo (59′), Grossi (74′)

Inserito da on 7 dicembre 2013 – 14:59No Comment |

Di Michele guarda la posizione di Cocco in area...

Brescia-Reggina in diretta LIVE su www.inamaranto.it

La partita che vede il ritorno di Gianluca Atzori

Aggiorna la Diretta (F5)

La partita: Reggina meglio nei primi 45 minuti. Nella ripresa pur giocando meno bene del primo tempo, crea diverse occasioni pericolose e riesce a pareggiare con Sbaffo, bravo in mischia a concludere in porta e battere Arcari. Poi è il Brescia a venire fuori alla distanza. La Reggina comunque chiude bene le trame dei padroni di casa e prova a ripartire, anche con i lanci lunghi quando il centrocampo del Brescia rende difficili le ripartenze. Nel momento in cui la Reggina sembrava poter creare dei pericoli al Brescia, arriva un errore difensivo che libera Oudamadi davanti a Adejo. Il nigeriano del Brescia supera il difensore amaranto e libera Grossi in area che conclude alle spalle di Benassi. I tentativi degli amaranto di pareggiare la partita si infrangono sul muro alzato da Bergodi. La Reggina torna a giocare bene e a perdere per i soliti errori.

93′ – Finisce la partita. Per la Reggina cambia il tecnico, ma non i risultati della squadra. 

92′ – Espulsione Reggina: Colucci per proteste.

92′ – Ammonizione Reggina: Strasser per proteste.

92′ – Mischia in area, su un turo di Strasser gli amaranto chiedono a gran voce un rigore per fallo di mano.

3 minuti di recupero.

91′ – Ammonizione Brescia: Zambelli per proteste per un presunto fallo in attacco sulla punizione di Colucci.

90′ – Cambio Brescia: Mandorlini per Grossi.

89′ – Reggina lunghissima. Ormai ci si affida ai lanci lunghi. Punizione dalla trequarti per gli amaranto. Sulla palla Colucci.

88′ – Lancio dalla lunghissima distanza di Colucci per Di Michele. Davvero millimetrico il lancio ma Di Michele dopo un buon controllo, non ha un compagno a cui dare il pallone e il Brescia lo recupera facilmente.

85′ – percussione di Kukoc dalla destra. Palla deviata in angolo.

84′ – La Reggina ci prova ma il Brescia si chiude bene. Davvero strettissime le maglie  dei padroni di casa sulla propria trequarti.

82′ – Buona palla per Maicon, che si incunea in area. Azione fermata per fuorigioco dello stesso brasiliano.

81′ – Cambio Reggina: Louzada per Sbaffo.

80′ – Percussione del Brescia. Strasser ferma Caracciolo travolgendolo senza commettere fallo.

79′ – Ammonizione Reggina: Maicon per fallo su Zambelli.

Il Gol: Oduamadi si libera facilmente di Adejo e libera per l’accorrente Grossi, che al volo supera Benassi, incolpevole nell’occasione.

74′ – Gol Brescia: Grossi.

73′ – Di Michele segna, ma l’arbitro ferma tutto per fuoigioco.

72′ – Grande combinazione Cocco/Di Michele che porta il capitano a incunearsi in area. chiude bene in angolo il Brescia.

69′ – Cambio Brescia: Kukoc per Saba.

65′ – Cambio Brescia: Oduamadi per Coletti.

64′ – Ammonizione Brescia: Di Cesare per fallo su Di Michele.

62′ – Buona palla messa in mezzo da Caracciolo per Saba.

62′ – Saba da fuori area a giro. Palla fuori di poco.

Il gol: Palla ben gestita da Colucci, che la gira per l’accorrente Di Lorenzo. Cross al centro e Sbaffo che in mischia è il più lesto a raggiungere il pallone, claciando forte sotto la traversa. Gol, e Reggina che agguanta il pari.

60′ – Benali per Caracciolo in area.  L’airone si libera di Adejo con un fallo.

59′ – Gol Reggina! SBAFFO!

58′ – Cambio Reggina: Colucci per Dall’Oglio.

52′ – Primo tiro della ripresa di Saba da fuori area. Palla fuori di un metro.

50′ – Come nel primo tempo, le squadre si studiano. Molte palle perse nella zona centrale del campo.

45′ – Partiti.

SECONDO TEMPO:

Il primo tempo: Buona Reggina. Dopo una fase di studio, in cui entrambe le squadre pensano alla fase difensiva, con chiusure molto aggressive e molti palloni recuperati, è la Reggina a fare la partita e a provare più volte a portarsi in vantaggio, quasi riuscendoci con Cocco e Di Michele. Sfortunati nelle due occasioni avute. Poi il Brescia di fa corsaro e alza il proprio baricentro, ma senza impensierire più di tanto la retroguardia amaranto. A rompere l’equilibrio del match ci pensa Daniel Adejo, che con una incredibile ingenuità perde un pallone sui 16 metri e libera Budel al cross, sul quale Lucioni commette fallo ai dnni di Caracciolo. Rigore, ammonizione per Lucioni e gol dal dischetto. Reggina sfortunata, ma anche tanto ingenua.

48′ – Fine del primo tempo. Dopo una buona prova della Reggina, gli amaranto tornano negli spogliatoi sotto di una rete.

43′ – Gol del Brescia: Caracciolo dal dischetto.

42′ – Ammonizione Reggina: Lucioni per il fallo da rigore.

Il rigore: Ingenuità colossale di Adejo, che perde un pallone ai 16 metri e libera Budel che crossa in area dove Lucioni commette fallo su Caracciolo.

42′ – Rigore per il Brescia.

41′ – La Reggina arretra pericolosamente il proprio baricentro.

39′ – Conclusione di Saba dal limite dell’area. Palla fuori di poco sul secondo palo. Il Brescia si fa più pericoloso.

36′ – Angolo per il Brescia, palla bloccata da Benassi che viene anche caricato fallosamente.

35′ – Prima occasione del Brescia. Combinazione sulla fascia sinistra, con Caracciolo che crossa al centro, Liscio di Rigoni, che libera Benali che calcia fuori di una paio di metri.

30′ – Dopo una palla persa sulla trequarti offensiva, Di Michele corre per metri e recupera la palla sulla trequarti difensiva. Una grande prova del capitano.

30′ – Dopo il cambio forzato, Maicon passa a sinistra, Di Lorenzo si occuperà della fascia destra.

29′ – Cambio Reggina: Foglio lascia il posto a Di Lorenzo.

28′ – Sbaffo dal limite dopo una buona finta di corpo. Palla alta sulla traversa.

26′ – Lucioni ferma il gioco e butta fuori il pallone Foglio a terra. Lucioni chiede il cambio. Reggina momentaneamente in 10.

25′ – La Reggina gioca decisamente meglio del Brescia. L’impressione è che si faccia tesoro di quanto fatto di buono nelle prime partite, e del lavoro di Castori riguardo la compattezza tra le linee. I giocatori si beccano molto in caso di sbagli.

23′ – Il Brescia reclama un rigore per fallo su Caracciolo. Deciso l’arbitro Maresca a dire che non c’era nulla.

22′ – Occasione Reggina: Di michele in pallonetto supera Arcari, ma la palla termina fuori di poco sul secondo palo.

22′ – Punizione per il Brescia, Di Cesare colpisce di testa ma debole e centrale. Para Benassi senza problemi.

21′ – Molte palle recuperate dalla Reggina che pressa molto alta.

18′ – Break Reggina, con palla recuperata a centrocampo e contropiede. Di Michele allarga per Cocco che prova a metterla in mezzo invece che calciare in porta. Reggina meglio del Brescia.

18′ – Punizione per la Reggina, la palla battuta da Di Michele viene deviata dalla barriera. Nulla di fatto.

16′ – Angolo per la Reggina, sugli sviluppi fallo di mano dal limite, Punizione per la Reggina.

15′ – Infortunio per Caracciolo. Scontro tra l’airone e Benassi, Brescia momentaneamente in 10.

11′ – Occasione Reggina! Maicon dalla sinistra per Cocco, che manca di pochissimo la porta. Palla fuori a fil di palo.

9′ – Poche azioni di rilievo in questi primi 9 minuti di gioco. Buone le coperture difensive delle sue squadre, che interrompono le trame offensive.

5′ – Partita dai ritmi alti. La Reggina attende il Brescia e riparte in contropiede, manovrando con la palla a terra. Da segnalare la posizione come centrale di difesa di Strasser.

15:00 Partiti!

Sono appena state comunicate le formazioni ufficiali della sfida tra Reggina e Bresci,a valida per la 17a giornata della Serie B Eurobet.

La partita che vede il ritorno di Atzori sulla panchina amaranto, vede il passaggio alla difesa a 4 con Rigoni e Strasser dal primo minuto.

Queste le formazioni ufficiali.

BRESCIA: Arcari; Paci, Di Cesare, Camigliano; Zambelli, Benali, Coletti, Budel, Grossi; Saba; Caracciolo.
A disposizione: Minelli, Lasik, Oduamadi, Mandorlini, Lancini, Welbeck, Kukoc.
Allenatore: Sig. Calori

REGGINA: Benassi; Maicon, Adejo, Lucioni, Foglio; Rigoni, Strasser, Dall’Oglio; Sbaffo; Di Michele, Cocco.
A disposizione: Licastro, De Rose, Ipsa, Gerardi, Louzada, Colucci, Di Lorenzo, Maza, Falco.
Allenatore: Sig. Atzori

Arbitro: Sig. Maresca di Napoli

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: , , ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250