Reggina-Siena [FINALE]: 0-2, Rosina (39′), Rosseti (49′) | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Dirette

Reggina-Siena [FINALE]: 0-2, Rosina (39′), Rosseti (49′)

Inserito da on 13 dicembre 2013 – 19:59No Comment |

DiMicheleIn campo Reggina e Siena per l’anticipo della 18a giornata della Serie B Eurobet.

Le due squadre si affrontano in una sfida fondamentale per la formazione amaranto, che aveva un solo obbiettivo: Vincere!

La Partita: Non c’è molto da dire per quanto riguarda la partita della Reggina. Finisce al Granillo con i giocatori del Siena che vanno a regalare il regalabile  ai 4 tifosi che sono presenti nel settore ospiti. Un Rosina visibilmente emozionato, che si dice sorpreso e felice degli applausi ricevuti in occasione del cambio. Notte fonda che non vuole finire per la Reggina. Il lavoro da fare da qui alla fine del campionato è tanto e molto duro. Adesso non ci si appigli al palo che manda fuori il pallone di Lucioni. La Reggina oggi ha meritato di perdere senza se e senza ma, per quanto visto in campo. Adesso testa bassa e lavorare.

93′ – Finisce al Granillo. Il Siena batte la Reggina per 2 a 0 con gol di Rosina e Rosseti.

93′ – Occasione Siena con Paolucci che non raggiunge il pallone per un soffio in mezzo alla difesa amaranto ormai ferma.

90′ – 3 minuti di recupero

90′ – Cambio Siena: Scapuzzi per Rosina. Il senese esce tra gli applausi del Granillo.

89′ – Ammonizione Siena: Paolucci per simulazione.

88′ – Il solo Paolucci tiene dentro l’area amaranto 4 difensori amaranto. Ma così è impossibile recuperare, al di là del tempo ormai scaduto.

85′ – La Reggina attacca con due soli uomini nella metà campo del Siena, tanto che Louzada si deve fermare a centrocampo per aspettare che qualcuno dei compagni si faccia vedere per ricevere il pallone. Ma gli amaranto salgono a piccoli passi. Se non è un problema fisico, come dice il tecnico, cosa causa questi cali nei secondi tempi delle gare?

83′ – Cambio Siena: Spinazzola per Giannetti.

83′ – Fuorigioco di Falco. L’amaranto non torna velocemente dal calcio d’angolo.

81′ – Conclusione in porta da dentro l’area. Benassi para bene a terra in due tempi. Ma il Siena arriva troppo facilmente al tiro.

80′ – Conclusione dalla distanza di Rosina. La palla va fuori, ma di nuovo, nessuno degli amaranto chiude sul portatore di palla facendolo arrivare tranquillamente al tiro dal limite dell’area.

79′ – Falco contrastato fallosamente non riesce a servire Di Michele. L’arbitro aveva fatto proseguire per il vantaggio.

78′ – Palla filtrante per Falco che viene anticipato da Gerardi. Non è la prima volta che gli amaranto si disturbano a vicenda.

77′ – Ammonizione Siena: Giannetti per trattenuta su Louzada.

76′ – Ammonizione Reggina: Rigoni per trattenuta su Rosina. Il centrocampista amaranto trattiene Rosina lanciato in contropiede per evitare pericoli maggiori. Speriamo che Beretta lo faccia uscire, altrimenti la Reggina potrebbe non finire la partita in 11.

74′ – Ammonizione Reggina: Foglio per una entrata dura su Rosina. Il Senese nasconde letteralmente il pallone all’esterno amaranto, che poi compie un fallo evidente sotto gli occhi dell’arbitro.

72′ – Pericolo Reggina: Gerardi dalla distanza impegna Lamanna in tuffo.

72′ – Falco disturba Sbaffo al tiro anticipandolo e perdendo poi il pallone, facendo partire il contropiede del Siena, che 4 contro 3 non riesce a concretizzare.

71′ – La Reggina gioca con un 3-4-3 che può diventare 3-3-4 con Foglio che si aggiunge ai tre attaccanti.

71′ – Lancio per Paolucci che viene ben chiuso da Di Lorenzo.

70′ – Cambio Reggina: Gerardi per Cocco.

70′ – Cambio Reggina: Louzada per  Maicon.

68′ – Paolucci in area tocca il suo primo pallone girando in posta dove Benassi chiude bene su primo palo.

67′ – Tiro in porta di Rigoni deviato in angolo. È il secondo nel giro di pochi secondi. Il primo su conclusione di Di Michele.

65′ – Trattenuta a centrocampo ai danni di Rosina. Bravo il giocatore a non fermarsi, grazie a questo evitato il giallo.

63′ – Cambio Siena: Paolucci per Rosseti.

59′ – Ammonizione Reggina: Di Michele per proteste.

58′ – Palo Reggina. Lucioni in area di testa colpisce bene, ma il palo dice no al centrale amaranto.

57′ – Cross di Falco per Cocco anticipato in angolo.

56′ – La Reggina non riesce a uscire dalla propria metà campo. Troppo lavoro per i centrocampisti che se non fanno il lancio lungo devono correre parecchio prima di arrivare alle punte.

54′ – Tiro di Valiani all’incrocio dei pali. Bene nell’occasione Massimiliano Benassi. La Reggina appare rinunciataria.

52′ – Cambio Reggina: Falco per Dall’Oglio.

51′ – Angolo per la Reggina. Della Fiore resta a terra dopo un contrasto con Cocco.

Il Gol: Rosseti Prende palla 10 metri fuori dall’area di rigore. Riesce ad avanzare senza problemi fin al limite dell’are da dove lascia partire un tiro dove il portiere forse avrebbe potuto far qualcosa di più coprendo il primo palo.

49′ – Gol Siena: Rosseti.

46′ – Cross dalla destra su cui Benassi esce respingendo bene.

45′ – Nessun cambio nelle due squadre. La Reggina continua ad essere molto lunga, schiacciando però la linea dei centrocampisti sulla linea difensiva non appena il Siena avanza.

45′ – Partiti per il secondo tempo.

Il primo tempo: una buona Reggina, riesce a chiudere per gran parte del tempo il Siena nella propria metà campo, ma non riesce a concretizzare le occasioni che crea. Il Siena dal canto suo, tutte le volte che si presenta sulla trequarti amaranto crea scompiglio nella difesa amaranto. Colpevoli sul gol il portiere, ma anche la linea dei centrocampisti che invece di uscire sul portatore di palla arretra lasciando lo spazio per il tiro che causerà poi l’errore di Benassi. La Reggina si affida molto ai lanci lunghi, vista la distanza che c’è tra le punte e i centrocampisti. Questo è un elemento su cui Atzori dovrà lavorare.

45′ – L’arbitro manda le due squadre negli spogliatoi senza recupero.

43” – Brutta mazzata per la Reggina, che non riesce a manovrare più dopo il gol subito.

Il gol: La Reggina lascia incredibilmente spazio a Rosseti che calcia tranquillamente in porta. Benassi compie un clamoroso errore su un pallone che rimbalza diverse volte prima di arrivare in porta. La palla si alza  e il portiere amaranto non riesce a rinviarla prima che arrivi Rosina che da 50 centimetri deve solo spingerla dentro. Incredibile regalo della Reggina al Siena. Secondo noi, l’errore non è solo del portiere, che comunque ha grosse responsabilità sul gol, ma nessuno degli amaranto esce a contrastare Rossetti prima che calci in porta.

39′ – Gol Siena: Rosina!

37′ – Pericolo Siena: Rosina crea scompiglio in area. Per fortuna il Siena si conquista solo un calcio d’angolo sulla conclusione di Rosina.

Circa 10 minuti fa, lo stadio ha dedicato un coro al tecnico amaranto Gianluca Atzori.

36′ – La palla di Foglio si infrange sulla barriera.

34′ – Punizione Reggina: Sbaffo fermato fallosamente al limite dell’area. Sulla palla Foglio e Di Michele.

33′ – Conclusione di Schiavone dalla distanza. La palla finisce alta sulla porta difesa da Benassi. Ma il senese ha avuto troppo spazio per concludere in porta.

30′ – Pericolo Siena: Cross di Giannetti per Rossetti. Bene Benassi a terra. Non preciso nell’occasione Lucioni.

29′ – Break del Siena con Rosina che punta Lucioni e fa per servire l’accorrente Matheu. BRavo Lucioni a intuire il tentativo e chiudere sul passaggio.

27′ – Adesso il Siena si porta sulla trequarti amaranto. Interessante notare come la linea difensiva della Reggina si composta da 5 uomini per marcare i soli due attaccanti ospiti.

26′ – Calcio d’angolo conquistato dalla Reggina. Sulla palla Dall’Oglio. Sugli sviluppi una spinta in area non rilevata dall’arbitro.

24′ – Conclusione in porta di Dall’Oglio dalla distanza. La palla fuori di un paio di metri.

23′ – Molto servito il brasiliano Maicon Da Silva dalla retroguardia amaranto. La Reggina chiude il Siena nella propria metà campo.

22′ – Ennesimo lancio per Maicon che porta il brasiliano al cross. Questa volta Cocco viene anticipato dal difensore.

21′ – Occasione Reggina: Sbaffo di testa manda il pallone alto da pochi metri. La palla arrivava in area dopo una deviazione su cross di Maicon.

20′ – Ammonizione Siena: Matheu per fallo su Cocco, bravo ad anticipare il difensore senese.

17′ – Incredibile recupero a centrocampo di Di Michele, che recupera un pallone a centrocampo dopo aver difeso in area su un corner.

12” – La Reggina reclama un rigore per fallo su Sbaffo ben servito da Di Michele. L’azione: lancio lungo per Di Michele, che molto bene la tiene in campo e girandosi serve il compagno che non riesce a tirare perché contrastato. Per l’arbitro a pochi passi, è tutto regolare.

9′ – Sugli sviluppi dell’angolo, la palla arriva sulla trequarti, da cui parte un tiro forte verso la porta. La palla centraleperò non impensierisce Benassi.

8′ – il Siena conquista il primo angolo della partita.

6′ – Buon lancio per Di Michele. Il capitano amaranto non può però arrivare sul pallone prima del portiere ospite.

3′- Prima fase di studio. Al 3′ minuti David Di Michele serve un buon pallone per Cocco, che però è troppo arretrato per raggiungerlo.

20.31: Partiti!

Nel frattempo sono state comunicate le formazioni ufficiali della gara. Fuori a sorpresa Daniel Adejo. Al suo posto Di Lorenzo.

REGGINA: Benassi; Di Lorenzo, Lucioni, Ipsa; Maicon, Dall’Oglio, Rigoni, Sbaffo, Foglio; Di Michele, Cocco.
A disposizione: Zandrini, De Rose, Gerardi, Louzada, Bochniewicz, Contessa, Adejo, Maza, Falco.
Allenatore: Sig. Atzori

SIENA: Lamanna; Angelo, Matheu, Dellafiore, Milos; Valiani, Giacomazzi, Schiavone; Rosina, Giannetti, Rosseti.
A disposizione: Farelli, Paolucci, Bedinelli, Crescenzi, Scapuzzi, Bonifazi, Spinazzola, Camilli, Proia.
Allenatore: Sig. Beretta

Arbitro: Sig. Gavillucci di Latina.

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: , ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250