Bari-Reggina [FiNALE]: 0-1, Maicon (1′). La Reggina torna alla vittoria! | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Dirette

Bari-Reggina [FiNALE]: 0-1, Maicon (1′). La Reggina torna alla vittoria!

Inserito da on 25 gennaio 2014 – 14:54No Comment |
Franco Gagliardi, Diego Zanin

Franco Gagliardi, Diego Zanin

Vittoria della Reggina al termine in una partita combattuta allo stadio San Nicola di Bari.

Giornata fredda e nuvolosa, ha smesso di piovere poco prima del calcio d’inizio. Buona la prima per la coppia di tecnici da oggi sulla panchina amaranto.

Aggiorna la Diretta (F5)

La Partita: La Reggina torna alla vittoria. Buona la prima di Zanin e Gagliardi sulla panchina della Reggina. Bari che avrebbe forse meritato un punto, ma la Reggina non ha certamente rubato nulla. Quello che doveva fare la squadra guidata da Zanin era solo dei punti per muovere la classifica. Ne mancano ancora tanti per raggiungere una posizione che possa dare la tranquillità ai giocatori in campo. Oggi abbiamo assistito ad una prova di grande personalità da parte di tutti i 14 scesi in campo. Menzione speciale per Pigliacelli, oggi autore di tanti interventi decisivi e di una grande parata su rigore. La classifica resta deficitaria sotto ogni punto di vista, ma adesso conta solo dare continuità a quanto visto in campo oggi. Vogliamo segnalare in particolare la linea difensiva che nei minuti finali della partita, era ben dieci metri fuori dall’area di rigore. Buona la prima!

95′ – Fine del match. Vittoria della Reggina a Bari.

94′ – Fallo ai danni di Pigliacelli da parte di Fedato.

93′ – La Reggina guadagna un fallo in attacco per fallo ai danni di Maza. Barillà sul pallone.

92′ – Espulsione Bari. Giallo a Romizi per fallo su Lucioni. Per il barese è il secondo giallo e viene espulso.

90′ – 5 minuti di recupero.

90′ – Maicon resta a terra in un contrasto. Dopo qualche minuto l’arbitro assegna un calcio di punizione. Decisione strana.

88′ – Partita di sofferenza della Reggina, che grazie al gol in avvio deve giocare in solo mezzo campo e riesce a chiudere tutti gli spazi al Bari.

86′ – Punizione per la Reggina per un fallo su Pambou. Davvero una buona prova del giovane primavera che ripaga della fiducia accordata da Zanin. Dal francese Personalità, tecnica e corsa.

86′ – Adesso è Maza il terminale offensivo della Reggina.

85′ – Cambio Reggina: Di Lorenzo per Di Michele.

83′ – Punizione per il Bari. Grande mischia in area. Adejo anticipa Fedato e libera. La palla torna subito al Bari.

82′ – Ammonizione Reggina: Maza per fallo ai danni di Fedato

80′ – Punizione per la Reggina dai 30 metri per fallo su Maicon del neo entrato Fossati.

80′ – Cambio Bari: Fossati per Sabelli.

79′ – Raddoppio di marcatura per la Reggina con Rigoni che guadagna un fallo.

77′ – Ammonizione Bari: Romizi per fallo ai danni di Dall’Oglio.

75′ – Buon pallone guadagnato in contrasto da Maza. Ma non c’è nessun in area per raccogliere il cross.

73′ – Contropiede Bari: Lucioni in scivolata manda il pallone in angolo sulla corsa di Fedato.

72′ – Contropiede Reggina: Maza non riesce a controllare un buon pallone di Di Michele.

71′ – Cambio Bari: Beltrame per Galano.

71′ – Cambio Bari: Delvecchio per Sciaudone.

69′ – Cambio Reggina: Maza per Fischnaller. Ancora nessun cambio per il Bari

67′ – Pericolo in area amaranto: Sulla punizione molto ben calibrata le punte del Bari non raggiungono il pallone per un soffio.

66′ – Reggina tutta nella propria metà campo. Lo schema sembra essere un 4-4-1-1, con le linee difensive molto vicine tra loro.

65′ – Tiro molto forte da circa 25 metri di Romizi: Ottima parata di Pigliacelli

64′ – Ammonizione Reggina: Rigoni per fallo ai danni di Fedato.

62′ – Pericolo Bari, dopo una palla persa da Rigoni. Pigliacelli para molto bene di piede sul tiro da distanza ravvicinata.

60′ – Incursione di Maicon che salta due marcatori ma poi perde il tempo per il passaggio a Di Michele in ottima posizione.

59′ – Cambio Reggina: Rigoni per Strasser.

59′ – Scontro tra Dall’Oglio e Sciaudone che resta a terra.

58′ – Adesso è la Reggina a provare a creare qualcosa in contropiede.

La parata: Grandissimo intervento del portiere amaranto, che intuisce il tiro di Defendi e blocca in due tempi il pallone. Sul Tap in dello stesso defendi bene la retroguardia a deviare in angolo.

53′ – Parata di Pigliacelli!!!!

52′ – Rigore per il Bari! Fallo di Dall’Oglio su Sciaudone!

50′ – È sempre il Bari a fare la partita. Anche nei primi 45 minuti il possesso di palla è stato a vantaggio dei padroni di casa.

48′ – Punizione pericolosa per il Bari dopo un fallo ingenuo di Strasser sulla trequarti.

46′ – Pericolo da calcio d’angolo per il Bari. La Reggina è brava ed attenta a difendere la propria porta.

45′ – Partiti per il secondo tempo!

Il primo tempo: La Reggina entra in campo e dopo 40 secondi va in gol con un colpo di testa di Maicon che anticipa il proprio marcatore. La partita è caratterizzata da un sostanziale equilibrio tra la Reggina e il Bari, con i padroni di casa che fanno la partita, come è normale visto lo svantaggio. La Reggina molto ben messa in campo con due linee a 4 che stanno molto strette chiudendo tutti gli spazi al Bari. Gli amaranto sono anche più reattivi e vincono tutti i contrasti e raggiungono prima i palloni vaganti. Tra poco i secondi 45 minuti.

46′ – Fine del primo tempo. Reggina meritatamente in vantaggio.

46′ – Palla in attacco per la Reggina che conquista un fallo laterale. Nulla di fatto sugli sviluppi.

45′ – 1 minuti di recupero

45′ – Percussione del Bari dalla linea di fondo di sinistra. Buona la copertura della difesa amaranto.

43′ – Ammonizione Reggina: Barillà per fallo ai danni di Fedato. Constrato tra i due con l’amaranto che spinge il barese. Nella caduta coinvolto anche il quarto uomo.

40′ – Percussione di Pambou che scambia con Fischnaller ma perde il pallone in un contrasto prima di poter effettuare il cross in area.

39′ – Molto buona tatticamente la partita degli amaranto. Buona copertura del campo e Bari che è costretto a salire per vie laterali.

39′ – Pericolo in area del Bari, con Di Michele e compagni che in mischia non riescono a trovare il pallone per calciare in porta.

37′ – Fallo di Sabelli su Fischnaller. L’altoatesino è stato colpito da dietro. Poteva starci anche un giallo.

35′ – Pericolo Bari: Contropiede pericolosissimo, con Galano che spreca un ottimo cross di Sabelli dopo una veloce ripartenza del Bari.

34′ – Angolo conquistato dalla Reggina con Di Michele che calcia in porta. Palla deviata da un difensore.

33′ – Barillà copre molto bene Fischnaller per la ripartenza. Ottimo contrasto del centrocampista reggino.

31′ – Ammonizione Bari: Defendi per proteste, in occasione del fallo in area.

31′ – Contrasto in area tra Defendi e Ipsa, con il barese che cade e reclama il rigore. Per l’arbitro è tutto regolare.

30′ – Buona iniziativa di Fischnaller che salta due uomini a centrocampo e poi fa partitre un tiro che Guarna blocca in due tempi con qualche difficoltà.

27′ – Contropiede Reggina con un lancio per l’avanzato Fischnaller che non raggiunge il pallone. Nell’occasione è Di Michele a prendere il suo posto nella linea di centrocampo che nel frattempo arretrava sulla trequarti difensiva..

26′ – Reggina che difende molto bene. Linee difensive a 4 molto vicine tra di loro. Grande chiusura di Adejo sul pallone.

25′ – Reggina che dopo aver conquistato il pallone, riparte senza fretta dalla difesa dopo una serie di passaggi in orizzontale.

23′ – Molto aggressiva la Reggina. I giocatori in campo stanno dando il massimo. Tutta la Reggina è nella propria metà campo

21′ – Ammonizione Bari: Sciaudone per fallo da dietro ai danni di Fischnaller

19′ – Doppio tentativo da fuori del Bari, con Maicon prima e Di Michele dopo che rimpallano i tiri verso la porta. Molto bassa la Reggina, ma squadra che gioca molto stretta tra i reparti, per difendere l’insperato vantaggio.

18′ – Incursione di Defendi sulla fascia destra. I cross vengono però ben difesi dalla Reggina che si copre parecchio nell’occasione.

15′ – Occasione interessante per la Reggina, con Di Michele che sciupa un buon passaggio dopo aver difeso bene il pallone.

10′ – Ipsa a terra dopo un contrasto. L’arbitro ferma il gioco.

9′ – Ammonizione Reggina: Strasser per fallo su Defendi che stava partendo per le vie centrali.

7′ – Adesso è il Bari a Fare la partita. Salvataggio di Lucioni su un cross pericoloso dalla sinistra. Palla in angolo.

Il Gol: Cross dalla sinistra al centro dell’area. Pronto all’appuntamento col pallone Maicon che di testa supera Guarna.

1′ – Pronti Via e Reggina subito in vantaggio con Maicon.

15:00 – Partiti! Reggina in Maglia Azzurra.

Queste le formazioni ufficiali delle due squadre:

BARI: Guarna, Sabelli, Ceppitelli, Chiosa, Calderoni, Defendi, Romizi, Sciaudone, Galano, Joao Silva, Fedato
A disposizione: Pena, Martinez, Samnick, Partipilo, Fossati, Beltrame, Leonetti, Delvecchio, Chiochia.
Allenatore: Sig. Alberti

REGGINA: Pigliacelli; Adejo, Lucioni, Ipsa, Barillà; Strasser; Maicon, Pambou, Dall’Oglio, Fischnaller; Di Michele.
A disposizione: Zandrini, Foglio, Caruso, Bochniewicz, Di Lorenzo, Rigoni, Contessa, Condemi, Maza.
Allenatore: Sig. Gagliardi.

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: , ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250