Reggina-Crotone [LIVE]: 1-4, Cataldi (65′), Gerardi (74′), Ishak (75′), Pettinari (84′ rig.), Pettinari (94′) | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Dirette

Reggina-Crotone [LIVE]: 1-4, Cataldi (65′), Gerardi (74′), Ishak (75′), Pettinari (84′ rig.), Pettinari (94′)

Inserito da on 15 marzo 2014 – 14:00No Comment |
Reggina-Varese: Il gol in fuorigioco concesso al Varese

Reggina-Varese: Il gol in fuorigioco concesso al Varese

Commento in diretta della partita Reggina-Crotone, valida per la ventinovesima giornata della Serie B Eurobet.

La Reggina è in campo con il completo amaranto, il Crotone in completo bianco con inserti rossoblu sulla parte superiore della maglia.

Aggiorna la Diretta (F5)

La Reggina al termine di una partita dalle due facce, si trova a perdere per la seconda volta consecutiva in casa, e per la seconda volta consecutiva subendo 4 reti. Nella ripresa gli amaranto sono sembrati non uscire dagli spogliatoi, dopo un primo tempo in cui hanno a lunghi tratti chiuso il Crotone nella propria metà campo. Alcuni errori in fase difensiva e altri in fase offensiva hanno fatto si che il Crotone concretizzasse le occasioni avute anche a fronte di un grande entusiasmo nell’ambiente. Adesso è tutto da ricominciare, la Reggina è penultima in classifica, a due punti dai playout che oggi non si disputerebbero.

96′ – Dopo 6 minuti di recupero, Ciampi fischia la fine della partita. La Reggina è penultima da sola in fondo alla classifica.

Il gol: Pettinari è il più lesto a raggiungere il pallone su un cross dalla sinistra, anticipando Lucioni in marcatura.

94′ – Gol Crotone: Pettinari.

93′ – Meola si guadagna un buon calcio di punizione sulla trequarti.

92′ – La Reggina prova a farsi pericolosa, ma è davvero difficile superare il muro eretto da Drago a protezione di Gomis.

91′ – Cambio Crotone: Meola per De Giorgio.

90′ – 5 minuti di recupero.

La Reggina adesso proverà a spingere a testa bassa, ma la situazione di classifica è davvero tremenda. Per la Reggina si fa davvero dura anche alla luce dei risultati che arrivano dagli altri campi.

84′ – Gol del Crotone: Pettinari supera Pigliacelli.

83′ – Rigore per il Crotone. Fallo di Barillà su Pettinari.

81′ – Cambio Crotone: Cremonesi per Bernardeschi.

81′ – Cambio Reggina: Pambou per Di Michele.

79′ – Cambio Reggina: Fischnaller per Maicon.

79′ – Cambio Crotone: Pettinari per Ishak.

79′ – Punizione battuta da Barillà in maniera oscena.

77′ – Ammonizione Crotone: Bernardeschi.

75′ – Gol Crotone: Ishak

Il gol: Azione della Reggina. La palla viene liberata per Gerardi che lascia partire un gran tiro dalla distanza che si insacca alle spalle di Gomis.

74′ – Gol Reggina! Gerardi!

71′ – Azione insistita per vie centrali, che porta Dumitru al tiro dopo un primo tentativo di Gerardi.  Lapalla termina sull’esterno della rete ma l’amaranto era in fuorigioco.

70′ – Combinazione in area tra Gerardi e Di Michele col primo che si gira ma il tiro viene rimpallato dalla difesa.

69′ – Cambio Reggina: Gerardi per Foglio.

68′ – Occasione Reggina: Un ottimo passaggio di Barillà libera il capitano amaranto in area, che però non riesce a concludere con la dovuta forza.

Il gol: Dopo un cross dalla sinistra, la palla arriva a Cataldi che è lasciato solo in area da Foglio che prova l’anticipo. Cataldi è molto bravo a superare sul secondo palo rasoterra Mirko Pigliacelli. Il gol è pesantissimo visto che al momento le altre stanno vincendo.

65′ – Gol Crotone: Cataldi.

64′ – Il Crotone prova maggiormente a spingere rispetto a quanto fatto nel primo tempo, dove teneva maggiormente il pallone tra i piedi.

60′ – Cross dalla destra su cui Dumitru prova la giocata difficile di tacco per servire Di Michele

59′ – Ammonizione Crotone: Matute. Barillà parte dalla propria area e dopo 50 metri viene fermato fallosamente da Matute che si becca un giallo.

57′ – Buona circolazione di palla al limite dell’area del Crotone da parte di Di Michele, Dumitru che poi libera per Dall’Oglio che calcia alto.

56′ – Di Michele prova la conclusione da fuori area, ma la palla è totalmente sbagliata.

55′ – Il Crotone è più aggressivo rispetto al primo tempo. La Reggina fatica a prendere le misure.

54′ – La Reggina prova a ripartire ma un malinteso tra Dumitru e Di Michele ferma l’azione.

52′ – Reggina momentaneamente in 10 a causa di un infortunio di Sbaffo in area. L’amaranto sembra comunque pronto a rientrare.

51′ – Punizione per la Reggina proprio davanti alla panchina amaranto. La linea del Crotone è sulla linea dell’area. Nell’azione la Reggina conquista un calcio d’angolo.

50′ – Dumitru ferma il pallone sotto i piedi e impedisce al Crotone di ripartire. Punizione per gli ospiti.

48′ – Dopo una punizione dal limite, Dumitru salta l’uomo in area e calcia alto sulla traversa.

45′ st Partiti!

Secondo Tempo.

 

46′ – Fine del primo tempo. La Reggina nettamente superiore al Crotone.

45′ – 1 minuto di recupero.

41′ – Break del Crotone che prova a salire, ma l’ottima difesa della Reggina lo fa arretrare e poi Sbaffo lancia negli spazi Dumitru.

35′ – La Reggina ferma una buona azione dopo che Maicon vede un giocatore a terra. Pochi secondi prima però i giocatori del Crotone erano passati accanto al proprio compagno senza nemmeno accennare a fermarsi. Il pubblico giustamente rumoreggia e Sbaffo ha quancosa da ridire alla panchina del Crotone. Secondo noi Maicon ha fatto male a fermarsi e infatti anche i compagni lo hanno redarguito.

34′ – Partita intensissima. Di Michele dopo uno scarico di Dumitru calcia verso la porta non riuscendo a tenere però basso il pallone.

33′ – De Giorgio in contropiede si incunea in area tra due marcatori che lo disturbano e non gli consentono di tirare con precisione e potenza.

31′ – Tiro da fuori area di De Giorgio, che finisce fuori di un metro alla sinistra di Pigliacelli.

31′ – Primo intervento di Pigliacelli che respinge un cross da fuori area.

30′ – Ammonizione Reggina: Barillà per fallo su Matute. Nino compie un fallo intervenendo in ritardo sul crotonese che stava facendo ripartire  l’azione

29′ – La Reggina è tutta nella metà campo del Crotone. Nella metà campo amaranto il solo Pigliacelli.

26′ – Tiro dalla distanza di Sbaffo. Gomis para a terra.

25′ – Tiro da fuori area di Dumitru. La palla termina fuori di un paio di metri alla destra di Gomis.

21′ – Pericolo Reggina! Lucioni non raggiunge il bel pallone servito meravigliosamente da Davi Di Michele. Il difensore amaranto manca l’appuntamento col pallone di pochissimo davanti alla porta sguarnita.

20′ – Pericolo Reggina! Di Michele dopo una ingenuità della difesa del Crotone che lascia il pallone a vagare pericolosamente in area, calcia a botta sicura un pallone che termina alto sulla porta difesa da Gomis.

19′ – Buona iniziativa personale di Bernardeschi, che si incunea in area e prova la conclusione ben contrastato dalla difesa amaranto.

18′ – Punizione di Di Michele facile preda di Gomis.

Questo di Ligi è il primo fallo della partita, non cattivo, tra l’altro. Ligi era però intervenuto da dietro e in ritardo.

16′ – Ammonizione Crotone: Ligi per fallo su Maicon. Buona punizione per la Reggina dal limite dell’area.

13′ – Gabbia incredibile attorno a Crisetig al limite dell’area con la Reggina che fa partire Maicon, che è molto bravo a conquistare un fallo laterale sulla trequarti.

12′ – Dopo un azione di angolo, il Crotone arriva al tiro con Bernardeschi al volo. LA palla è fuori di un paio di metri.

10′ – Ottimo recupero di Maicon che ruba letteralmente il pallone sulla bandierina e fa ripartire l’azione con Dall’Oglio.

9′ – Buon recupero di palla di Strasser (un vero mastino) che serve Dumitru che prova il tiro da fuori, questa volta colpisce meglio il pallone e impegna Gomis a terra.

9′ – La Reggina conquista un buon angolo con una bella combinazione Dumitru Barillà, dopo un lancio di Sbaffo.

6′ – Primo tiro della gara con Dumitru da fuori area. L’amaranto colpisce male il pallone.

5′ – La Reggina copre bene sulle offensive del Crotone, che non riesce a superare il buon 4-4-1-1 di Zanin e si deve affidare ai lanci lunghi.

3′ – Primo angolo della partita per il Crotone con Maicon che anticipa di testa De Giorgio.

1′ – Parte forte la Reggina con degli ottimi recuperi di palla a centrocampo, e nel primo minuti si presenta davanti a Gomis con Di Michele, fermato in fuorigioco, e con Maicon che sbaglia due cross.

15:00 – Partiti!

Sono state appena comunicate le formazioni ufficiali:

REGGINA: Pigliacelli; Maicon, Adejo, Lucioni, Foglio; Strasser; Sbaffo, Dall’Oglio, Barillà, Dumitru; Di Michele.

A disposizione: Zandrini, Di Lorenzo, Bochniewicz, Ipsa, Frascatore, Contessa, Pambou, Fischnaller, Gerardi.

Allenatori: Sigg. Gagliardi e Zanin

CROTONE: Gomis; Del Prete, Suagher, Ligi, Mazzotta; Crisetig, Cataldi, Matute; De Giorgio, Bernardeschi, Ishak.

A disposizione: Secco, Galardo, Cremonesi, Meola, Giannone, Saric, Diop, Pettinari, Ferrari.

Allenatore: Sig. Drago

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: , ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250