Reggina-Casertana [FINALE]: 2-2. Insigne (38′), Cruciani (56′), Mancino (72′), Insigne (86′) | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Dirette

Reggina-Casertana [FINALE]: 2-2. Insigne (38′), Cruciani (56′), Mancino (72′), Insigne (86′)

Inserito da on 31 agosto 2014 – 15:43No Comment |
Ciccio Cozza

Ciccio Cozza

31 agosto 2014: Lega Pro 2014-2015, girone C, prima giornata, stadio Oreste Granillo, calcio d’inizio ore 16.

Sono state comunicate le formazioni ufficiali della partita. Reggina in campo con un 4-3-3, con tridente d’attacco composto da Masini, Di Michele e Insigne.

Aggiorna la Diretta (F5)

Buon avvio della Reggina. Primo ammonito della gara Cunzi della Casertana per fallo di mano. La Reggina ha sfiorato diverse volte il gol.

Al 38′ del primo tempo, la Reggina passa in vantaggio con con Insigne, dopo una bella azione.

Pareggio della Casertana, con il solito Cruciani, due gol per lui contro la Reggina in questa stagione.

Cambio Reggina al 61′: Louzada per Di Michele.

La Casertana supera la Reggina con Mancino dopo una buona parata di Kovaksic. Nell’occasione, ammonizione per Rizzo che protesta nei confronti dell’arbitro per un fallo all’inizio dell’azione del gol.

Ennesima occasione per la Reggina che con Louzada si divora un gol davvero vicino.

Pareggio della Reggina con Insigne, che sfrutta benissimo un assist al bacio di Alessio Viola. Noi da sempre ci chiediamo perché Viola non abbia trovato più spazio in maglia amaranto. Louzada giocando più minuti di Viola, riesce a divorarsi un paio di occasioni.

Finale dal Granillo, 2-2. Reggina che non riesce a mantenere il vantaggio del primo tempo, nel quale ha disputato una buona gara, cedendo nella ripresa il passo agli ospiti che con Cruciani e Mancino ribaltano il risultato. Ci vuole un ottimo Insigne, servito da un altrettanto ottimo Alessio Viola a pareggiare una partita che ha fatto paura ai tifosi e per 10 minuti fatto sprofondare la Reggina nel buio profondo dei fantasmi della scorsa stagione.

Tabellino Reggina-Casertana: 2-2 – Insigne (38′), Cruciani (56′), Mancino (72′), Insigne (81′)

Reggina: Kovaksic; Aquino, Di Lorenzo, Rizzo, Camilleri (dal 76′ Viola); Crescenzi, Armellino, Dall’Oglio (dal 68′ Salandria); Masini, Di Michele (c) (dal 61′ Louzada), Insigne.
A disposizione: Leone, Syku, Maita, Salandria, Karagounis, Louzada, Viola.
Allenatore: Francesco Cozza.

Casertana: Fumagalli; Bruno, Chiavazzo, Carrus, Idda, D’Alterio (c), Alessandro, Marano, Cunzi (dal 64′ Antonazzo), Mancino (dal 76′ Alvino), Cruciani (dall’81’ Murolo).
A disposizione: D’Agostino, Antonazzo, Rajcic, Murolo, Bianco, Alvino, De Marco.
Allenatore: Angelo Gregucci.

Arbitro: Colarossi (Bresmes – Semperboni)

Ammoniti: 26′ Cunzi, 72′ Rizzo, 92′ Viola, Alvino (94′)

Espulsi: nessuno.

Note: Spettatori: 737 paganti, abbonati 2.079, spettatori totali 2.816, incasso totale 20.685 euro. Angoli: 5-1 per la Reggina. Recuperi: 2′ (pt.), 6′ (st)

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: , ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250