Juve Stabia-Reggina [FINALE]: 2-1 Armellino (54′) Di Carmine (54′), Romeo (81′) | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Dirette

Juve Stabia-Reggina [FINALE]: 2-1 Armellino (54′) Di Carmine (54′), Romeo (81′)

Inserito da on 28 settembre 2014 – 14:47No Comment |

In campo Juve Stabia e Reggina per la gara valida per la sesta giornata del girone C della Lega Pro.

Le due squadre sono entrambe retrocesse al termine della scorsa stagione della Serie B. Nella Reggina mancano Di Michele e Viola.

Parte forte la Juve Stabia. La Reggina è disposta in campo con un difensivo 5-3-2 e attende i padroni di casa per ripartire sfruttando la velocità di Louzada. Questo schieramento sorprende alla luce delle dichiarazioni di Cozza che aveva detto che: “i tre attaccanti ci saranno sempre”, ma allo stesso tempo ricordiamo che è lo schema prediletto dal presidente Foti.

Ammonito Armellino al 28′, per un fallo al limite dell’area dei padroni di casa. La decisione dell’arbitro appare troppo fiscale.

La Reggina ha fatto propria la partita, ma non riesce ad creare pericoli avanti, se non  con qualche tiro da fuori di Louzada e Dall’Oglio. Una conclusione fuori anche di Armellino. Le vespe non hanno creato alcun pericolo alla retroguardia, finora molto attenta.

Senza recupero, l’arbitro manda le due squadre negli spogliatoi. La Reggina chiude in attacco con una buona iniziativa di Karagounis che arriva al limite dell’area e poi scarica per Dall’Oglio. La conclusione viene rimpallata e Louzada non riesce a chiudere al meglio l’azione.

Inizia il secondo tempo.

Il neo entrato Francesco Bombagi, conclude dalla distanza ma il suo tiro finisce alto.

Gol della Reggina!! Armellino!

Pareggio immediato della Juve Stabia! Di Carmine dopo nemmeno un minuto di gioco.

La Reggina dopo il colpo subito si è ripreso il campo e continua ad attaccare. La Juve Stabia aumenta la propria pressione e prova a costruire maggiormente.

Nel frattempo, il Messina sta perdendo nuovamente in casa per 5-0 contro la Casertana che gli amaranto hanno fermato alla prima giornata sullo 0-0.

Louzada si invola verso la porta difesa da Pisseri e Cancellotti lo deve stendere rischiando il fallo da ultimo uomo. Sugli sviluppi della punizione la barriera devia in angolo il tiro di Dall’Oglio.

Incredibile disattenzione difensiva della Reggina, che su una punizione si fa sorprendere alle spalle da Romeo che da pochi passi insacca di testa dopo che il pallone rimbalza addirittura nell’area piccola. Che topica dell’intero reparto.

Nella Juve Stabia entra Fabio Caserta. La Reggina cambia Camilleri con Bramucci.

Cozza manda in campo anche Masini al posto di Armellino per un disperato 4-2-4. La Reggina continua ad annaspare.

Con un tiro deviato di Fabio Caserta, si conclude la partita. La Reggina esce sconfitta anche dallo stadio Romeo Menti di Castellammare.

TABELLINO LIVE

Juve Stabia-Reggina 2-1 (Armellino 54′), Di Carmine (54′), Romeo (81′)

Juve Stabia (4-4-2): Pisseri; Cancellotti, Migliorini, Romeo, Contessa; Vella, Jidayi, La Camera (dal 85′ Caserta), Gammone (dal 76′ Osei); Di Carmine, Ripa (dal 45′ st. Bombagi)
A disposizione: Fiory, Jefferson, Liotti, Caserta, Osei, Bombagi, Gargiulo
All.: Giuseppe Pancaro

Reggina (5-3-2) – Kovacsik; Di Lorenzo, Camilleri (dal 86′ Bramucci), Rizzo (c), Crescenzi, Karagounis; Armellino (dal 89′ Masini), Maita (dal 69′ Ammirati), Dall’Oglio; Insigne, Louzada
A disposizione: Leone, Ungaro, Salandria, Ammirati, Aquino, Bramucci, Masini
All.: Giuseppe Padovano (Francesco Cozza squalificato)

Arbitro: Signor Pelegatti di Arezzo (Sgheiz-Menicacci)

Ammoniti: Armellino (28′), Camilleri (44′), Ripa (44′), Rizzo (65′), Cancellotti (69′), Romeo (82′)

Note: Angoli: 1-7, Recupero: 20″ pt. 4′ st. Spettatori: 1350 (350 abbonati)

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: , ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250