[FINALE] Reggina-Sarnese 1-0. Esordio al Granillo con vittoria per la Reggina in Serie D | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Dirette

[FINALE] Reggina-Sarnese 1-0. Esordio al Granillo con vittoria per la Reggina in Serie D

Inserito da on 13 settembre 2015 – 13:46No Comment |

Esordio casalingo per la Nuova Reggina.

In diretta web, tutte le azioni della partita, commentate per voi.

Come al solito potete commentare la gara  tramite le funzioni del sito o scrivendoci al nostro indirizzo di posta elettronica redazione@inamaranto.it.

Aggiorna (F5)

Secondo Tempo:

La Partita: La Reggina vince meritatamente una buona partita. Gli amaranto non hanno fatto fatica a contenere le offensive della Sarnese dopo il vantaggio. Gli uomini di Cozza hanno fatto valere il loro maggior tasso tecnico sugli uomini di Esposito. Gli amaranto hanno tenuto bene il campo. Tanta la differenza tra le due compagini. Nella Reggina, migliore in campo Zampaglione, vera anima della squadra. Dai suoi piedi sono passate quasi tutte le azioni pericolose. Il peggiore Tiboni, che anche se è evidentemente fuori forma, raggiunge la sufficienza nel finale quando, tiene alta la squadra da fermo e lotta anche se in debito di ossigeno su tutti i palloni che i compagni di passano. Senza i minuti finali, non avrebbe raggiunto la sufficienza.

96′ Con un minuto in più sui 5 di recupero inizialmente concessi, l’arbitro dichiara la fine della partita. Per la Reggina si tratta della prima vittoria stagionale.

90′ 5 minuti di recupero

89′ Cambio Reggina: Riva lascia per Corso

88′ Cambio Sarnese: Nasto per Di Capua

84′ Pericolo Sarnese: Iovene ben imbeccato in area, spreca da ottima posizione un pallone che doveva solo essere spinto in rete.

78′ Cambio Reggina: Bramucci per Zampaglione, migliore in campo. L’attaccante amaranto esce preda dei crampi.

75′ Ricordiamo che una volta quando la Reggina giocava in Serie A, l’allora tecnico De Canio disse a Ciccio Cozza se volesse il cambio. Alla risposta negativa, gli disse di cominciare a correre. Pensiamo che oggi Cozza dovrebbe fare la stessa domanda a Tiboni. Veramente stremato e fermo in mezzo al campo già dal primo tempo.

69′ Ammonizione Sarnese: Di Capua

66′ Cambio Sarnese: Iovene per Simonetti

66‘ Ammonizione Reggina: Riva

Il Gol: Dopo un cross in area, l’attaccante amaranto è stato il più lesto di tutti a raggiungere il pallone e calciare in porta da buona posizione e libero da marcature.

59′ Gol Reggina! Arena!

58′ Dopo una serie di occasioni sprecate in attacco, con Tiboni e Arena non al massimo della forma, la Sarnese si presenta pericolosamente in area amaranto e con un colpo di testa da buona posizione indirizza la palla sul fondo. Per fortuna della Reggina il colpo di testa non è stato preciso.

54′ Cambio Sarnese: Di Palma lascia per Imparato

54′ Occasione Reggina quando con un cross dalla trequarti, Arena non trova l’impatto col pallone.

49′ Ammonizione Sarnese: Di Capua per un fallo su Zampaglione. Sempre lui al centro delle manovre più pericolose.

La Reggina comincia in avanti, come aveva concluso il primo tempo.

45′ Partiti! Inizia la seconda frazione di gioco

 

Primo tempo:

Nella prima frazione di partita si è praticamente giocato ad una porta. La Reggina ha disputato una buona prova ma non è riuscita a passare in vantaggio, non concretizzando le numerose palle gol create. Un problema simile a quello avuto dalla prima Reggina targata Cozza, pur con i dovuti distinguo del caso, sia per elementi in campo che per categoria del campionato.

48′ Fine del primo tempo con le due squadre che chiudono a reti inviolate.

41′ Conclusione dalla distanza di Tiboni. La palla dell’attaccante termina altissima sulla porta della Sarnese. L’attaccante non è in forma e si vede.

36′ Cambio Reggina: Meduri per D’Ambrosio. Entrambi classe 97′

28′ Conclusione di Arena da buona posizione. Il tiro centrale viene respinto da Sorruntino con l’aiuto di un compagno.

23′ Primo ingresso del medico sociale, Dott. Favasuli, per soccorrere Zomenico Zampaglione, colpito alle caviglie in un contrasto.

20′ Traversa Reggina: Su un lancio da centrocampo, Tiboni di sponda imbecca Zampaglione che in acrobazia colpisce il legno. Applausi dallo stadio, mentre a gran voce la curva reclama a gran voce di rivolere la sua storia.

18′ Ammonizione Sarnese: Ianniello

17′ Slalom prolungato in area di Zampaglione che arriva a concludere. Il tiro rimpallato in angolo.

Striscione polemico della Curva SUD: Presenti per orgoglio e tradizione che ci dovete ridare …Rivogliamo la Reggina.

12′ Buco della difesa. Di Palma solo davanti a Ventrella cicca incredibilmente il pallone.

3′ Ammonizione Reggina: Lavrendi ammonito per simulazione.

1′ Partiti.

Prima dell’ingresso in campo delle due squadre, viene ricordato Pippo Schipani, omaggiato dalla Reggina con la consegna di un mazzo di fiori alla sorella e con la deposizione di un secondo mazzo di fiori davanti alla Curva Sud.

Applausi per l’annuncio della formazione amaranto.

Tabellino

REGGINA-SARNESE 1-0

Reggina: Ventrella, Maesano, Dentice, Riva (89′ Corso), De Bode, Mautone, Zampaglione (78′ Bramucci), D’Ambrosio (36′ Meduri), Tiboni, Arena, Lavrendi.

A disposizione: Licastro, D’Angelo, Carrozza, Corso, Pelosi, Meduri, Pescatore, Bramucci, Cucinotti.

All. Cozza

Sarnese: Sorruntino, Gabbiano, Loreto, Miccichè. Pastore, Fontanarossa, Savarese, Di Capua (88′ Nasto), Simonetti (66′ Iovene), Di Palma (54′ Imparato), Ianniello

A Disposizione: Baietti, Viscovo, Catalano, Langella, Nasto, De Angelis, Imparato, Salvato, Iovene.

Allenatore: Esposito

Marcatori: 59′ Arena

Ammoniti: 3′ Lavrendi, 18′ Ianniello, 69′ Di Capua

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: , ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250