Foti: “Mi vergogno. Ad Alberti e alla squadra ho detto che nessuno si deve permettere di parlare” | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Lega Pro

Foti: “Mi vergogno. Ad Alberti e alla squadra ho detto che nessuno si deve permettere di parlare”

Inserito da on 8 marzo 2015 – 16:55No Comment |

Parole molto dure da parte del presidente Foti, che parla di Vergonga per quanto visto in campo da parte della squadra amaranto.

Il presidente Foti sulla stagione: “Mi vergogno di me stesso, della Reggina e di tutto quanto. Non ci sono limiti, questa squadra non ha limiti, ha la presunzione e la supponenza di chi pensa che tutto gli sia dovuto. siamo tutti quanti a pensare ai nostri diritti e non abbiamo coscienza ai nostri doveri. La situazione è drammatica e io ne sono cosciente, non so se sono da solo ad essere cosciente della realtà e dei problemi. Sta diventando scontare una pena. La sto scontando con grande determinazione e con voglia di cercare di riprendere una azienda. Tutti siamo bravi, ognuno a dire la propria, ma la realtà è questa. In qualche maniera ne usciremo, l’importante è uscire a testa alta, oggi non siamo stati capaci nemmeno di questo.

Sulla gara odierna: “Non c’entra nulla l’arbitro. Siamo noi i responsabili della sconfitta. Me ne vergogno.  Oggi potevamo fare risultato, questo è l’ulteriore conferma che non abbiamo nulla di cui rammaricarci e dobbiamo avere il coraggio di dire che siamo responsabili di quello che abbiamo visto in campo. Non ci sono commenti, che nessuno si permetta di parlare né a loro né al mister, sono il solo a parlare e ad assumermi le responsabilità. È giusto per educazione essere qui, ma non ci sono parole. Al mister ho detto che nessuno deve permettersi di parlare che non ne hanno titolo. Sono arrabbiato con me stesso prima di tutto, per tutto quello che sto passando in questo periodo. È solo il senso di responsabilità che mi fa stare qui, vorrei che fosse condiviso e invece sono solo”.

fonte Radio Touring

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: , ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250