Reggina-Lecce 1-2, Marconi (21′), Coralli (28′), Doumbia (47′ st). | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Lega Pro

Reggina-Lecce 1-2, Marconi (21′), Coralli (28′), Doumbia (47′ st).

Inserito da on 18 febbraio 2017 – 19:47No Comment |

Non sono queste le partite da vincere, ma la Reggina, almeno fino alla fine del primo tempo, aveva illuso la propria tifoseria di potersela giocare contro una squadra meglio attrezzata per il campionato di Serie C.

Alla fine è arrivata l’ennesima sconfitta stagionale, dopo un secondo tempo in cui sono stati evidenti il differente livello tra le due formazioni e la capacità di stare in campo impedendo agli avversari di giocare palla a terra.

Gli ospiti passano per primi in vantaggio con un gol bellissimo dalla lunga distanza di Marconi, bravo a superare Sala con un pallonetto. Gli amaranto però sono bravi a non accusare il colpo, e pareggiano i conti con il solito Coralli, lasciato solo dalla difesa ospite che lo pensava in fuorigioco: l’attaccante calabrese è bravo ad agganciare il pallone proveniente dalle retrovie e con un tocco delizioso supera Perucchini con un pallonetto preciso.  La Reggina prova ad affondare spinta dall’entusiasmo per il pareggio raggiunto facilmente e comincia a macinare gioco aumentando il proprio pressing e mettendo in difficoltà la capolista del torneo. Gli sforzi degli amaranto saranno però vani, non riuscendo a realizzare la seconda marcatura. Amaranto bravi anche a non concedere spazi agli ospiti, chiudendo la prima frazione di gioco in parità.

Nella ripresa cambiano gli equilibri in campo. Il Lecce, dopo l’immediato vantaggio realizzato con Doumbia su colpo di testa, gestisce la partita con grande maestria, mantenendo il possesso del pallone e costringendo la Reggina per lunghi tratti ai lanci lunghi. Gli amaranto ci provano in ogni modo, e il tecnico Zeman si affida ai cambi a propria disposizione per provare a cambiare le sorti di una gara che sembra segnata. Entrano Bangu, Leonetti e Silenzi per Knudsen, Maesano e Possenti. Nel Lecce entrano Caturano, Lepore e l’ex Maimone per Marconi, Pacilli e Doumbia. La gara non ha molto da dire e conferma la netta superiorità degli ospiti, che vincono agevolmente di fronte ad una buona Reggina, che comunque difficilmente avrebbe potuto impensierire questo Lecce.

TABELLINO

REGGINA – LECCE 1-2

REGGINA: Sala, Maesano (61’ Leonetti), Gianola, De Francesco, Knudsen (61’ Bangu), Coralli, Botta, Kosnic, Porcino, Cane, Possenti (86’ Silenzi) All. Zeman

LECCE: Perucchini, Agostinone, Mancosu, Cosenza, Arrigoni, Costa, Marconi (61’ Caturano), Pacilli (77’ Lepore), Giosa, Ciancio, Doumbia (86’ Maimone) All. Padalino

Arbitro: Massimi di Termoli – Assistenti: Fusco di Torino e Affatato di Vbo

Marcatori: 21’ Marconi, 28’ Coralli, 47’ Doumbia

Ammoniti: Coralli, Costa

Recupero: 0’pt, 5’st

Reggina-Lecce (Gol 1-2 Doumbia)

Reggina-Lecce (Gol 1-2 Doumbia)Reggina-Lecce, Serie C, Lega Pro

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: , ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250