Reggina, Maurizi: “Casertana aggressiva. Sull’espulsione…” | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Serie C

Reggina, Maurizi: “Casertana aggressiva. Sull’espulsione…”

Inserito da on 4 novembre 2017 – 21:54No Comment |

Le parole del tecnico amaranto Agenore Maurizi nel post-gara di Casertanaa-Reggina, terminata 0-0.

Sulla partita – Gara molto dura, la Casertana è stata aggressiva. Oggi in campo c’era una certa differenza nell’età media tra le due squadre. Volevamo fare la nostra partita, l’espulsione ci ha fatto saltare un pò i piani. 

Sulla gara contro il Siracusa – Adesso pensiamo subito alla partita contro il Siracusa, poi, se del caso, faremo delle valutazioni sulla classifica.

Sulle sostituzioni – Negli ultimi minuti ho cambiato interni di centrocampo perché Marino aveva accusato dei problemi fisici. Prima del rosso a Laezza era pronto Di Livio. L’espulsione ha guastato i nostri piani. Ho alzato Porcino perché immaginavo che la Casertana ci provasse sino alla fine a fare gol ed ha avuto una potenziale azione per segnare.

Sull’arbitraggio –  Non intendo mai commentare le decisioni dell’arbitro…”.

 

Commenta

commenti

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.

Esegui l'operazione prima di commentare * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.