Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L’Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell’anno del centenario

Home » Serie B

Trapani-Reggina, Boscaglia: “Chi vola alto cade e muore, noi voliamo basso”

Inserito da il 14 settembre 2013 – 19:35Nessun Commento |
Boscaglia

Boscaglia

Il tecnico del Trapani Boscaglia gongola certamente per la vittoria.

Al termine della gara vinta contro la Reggina, si simostra contenta della prestazione, e svela una mossa tattica: lo spostamento dalla parte opposta di Nizzetto, per contrastare la mossa di Atzori di mettere Dall’Oglio in marcatura dalla parte sinistra.

Boscaglia: “Abbiamo lavorato molto su noi stessi. Siamo stati aggressivi e abbiamo manovrato in velocità. Sapevamo che loro potevano giocare anche a 5 al centro. volevo molti cross e visto che noi avevamo la parte centrale occupata da Dall’Oglio ho messo Nizzetto dalla parte opposta. Poi i nostri gol su calcio da fermo come provato. Noi dobbiamo stare con i piedi per terra. Chi vola alto e cade, muore. volando basso invece cadendo ci si rialza. Oggi abbiamo tenuto fuori giocatori importanti, c’era l’imbarazzo della scelta, ma noi dobbiamo centellinare le nostre forze”.

Commenta

commenti

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250