Sarri: “Loro aggressivi, ma avremmo potuto anche vincerla”. | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Serie B

Sarri: “Loro aggressivi, ma avremmo potuto anche vincerla”.

Inserito da on 12 ottobre 2013 – 22:58No Comment |

empoli-calcio-notizieDichiarazioni post partita del tecnico empolese Sarri.

Ai microfoni di Sky, il tecnico ospite si rammarica del risultato, pur dicendosi contento della prestazione dei suoi uomini.

Sarri: “Peccato essere venuti a reggio nel momento peggiore. La reggina è stata ripagata dalla sfortuna avuta nei giorni passati. Nel secondo tempo potevamo vincerla noi. Abbiamo sofferto le loro marcature e ripartenze, loro ci marcavano a uomo in ogni parte del campo.

Nelle ultime 20 trasferte ne abbiamo vinte 12, non possiamo parlare di problema trasferta per una sconfitta e mezza. Non possiamo giocare sulla fisicità, per cui alcune partite le possiamo soffrire.

Era prevedibile che nel primo tempo la partita fosse più bloccata, e che cambiasse nella ripresa quando le squadre si sarebbero allungate. Sappiamo che la stampa parla molto bene di noi, ma noi sappiamo di avere dei limiti e di dover giocare con la giusta umiltà. La squadra mi sembra in salute, buona la tenuta. La sensazione dal campo non è stata negativa, al di là del risultato. Tavano l’ho cambiato perché loro erano molto aggressivi e ho preferito giocare con Maccarone aiutato da due attaccanti di palleggio. Qualsiasi squadra del mondo se gli attaccanti non segnano va in difficoltà. Tavano e Maccarone sono eccezionali. Quando non segnano loro saranno i giovani a farlo: Mchedlidze, Verdi. Pucciarelli ha cominciato a farlo”.

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: , ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250