Sistici (procuratore di Simone Rizzato): “per ora niente accordo, ma nulla è deciso” | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Calciomercato

Sistici (procuratore di Simone Rizzato): “per ora niente accordo, ma nulla è deciso”

Inserito da on 3 luglio 2013 – 15:14No Comment |

rizzato_sAncora da definire la situazione di Simone Rizzato, la palla adesso è nelle mani della Reggina, che deve fare una proposta che sia soddisfacente per il calciatore.

Ne abbiamo parlato con Roberto Sistici, procuratore di Simone.

Il procuratore di Rizzato ci conferma che al momento, sia la Reggina, sia l’ex capitano, sono liberi di guardarsi intorno: “Non ci sono state fino ad ora le condizioni di un rinnovo contrattuale. Non se ne fa assolutamente una questione economica, ma sempre restando all’interno di una corretta valutazione di quelle che sono le prestazioni del calciatore all’interno della squadra. Al momento, nell’ottica di un dialogo franco tra le parti, non abbiamo ritenuto di accettare la proposta che la Reggina e il presidente Foti hanno fatto al giocatore. La situazione contrattuale, in Serie B si sta complicando parecchio, grazie anche alla nuova politica promossa dalle società, (si parla del Salary Cap, ndr.), il tetto e i bonus costituiscono di fatto un nuovo modo di modulare i contratti. Simone ama molto stare a Reggio, si è sempre trovato bene sia con la società che con i tifosi, e anche se le strade dovessero separarsi, vorrà tornare a Reggio da amico”.

Al giocatore è stato proposto un contratto biennale, sul quale però non si è riusciti a chiudere per il rinnovo. La trattativa è al momento in una fase di pausa, ma non è escluso che prima del ritiro, le parti, che si incontreranno nuovamente nei prossimi giorni, troveranno un accordo. Molto dipende a questo punto dal fatto che Rizzato riceva delle altre offerte interessanti, di quelle difficili da rifiutare, o dal fatto che la Reggina trovi un esterno sinistro in grado di sostituirlo. Per il ruolo si fa più insistente l’opzione Contessa.

Al termine della breve telefonata, il procuratore di Rizzato, ci confida che: “Al di la di questo, trattare col presidente Foti, è un piacere, sia per la sua competenza, sia per la passione che ci mette. Poi è chiaro che la trattativa deve essere frutto di un accordo che non sempre è possibile trovare, ma questo non sposta di una virgola l’opinione che ho del presidente della Reggina”.

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: , , , , ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250