Arriva il Palermo, è la partita più attesa dell’anno dalla tifoseria. Sarebbe bello regalare un sorriso… | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » L'Editoriale

Arriva il Palermo, è la partita più attesa dell’anno dalla tifoseria. Sarebbe bello regalare un sorriso…

Inserito da on 14 novembre 2013 – 16:02No Comment |

curva-sud-3Luci al Granillo sabato sera alle 20.30 quando si affronteranno la Reggina di Fabrizio Castori e il Palermo di Giuseppe Iachini.

Per la tifoseria amaranto si tratta sicuramente della partita più importante dell’anno. E’ tanta la rivalità sportiva tra i calabresi e i siciliani. Fare una prestazione super e vincere sarebbe davvero un bel regalo per i tifosi nell’anno del Centenario che sino ad oggi ha fatto registrare pochissima, quasi nessuna, gioia e tanta delusione.

Il Palermo è una corazzata, allestita per vincere il campionato e tornare immediatamente nella massima serie. Tuttavia anche i rosanero, ad inizio stagione, hanno attraversato un momento difficile, costato la panchina a Rino Gattuso. Al suo posto è arrivato mister Iachini, esperto in promozioni, il quale subito è riuscito ad invertire la rotta e a portare i siciliani al secondo posto in classifica. La squadra del presidente Zamparini può contare su calciatori di assoluto prestigio per la categoria, gente che fino allo scorso anno militava quasi tutta in Serie A. Si pensi al portiere Sorrentino, al difensore Munoz, ai centrocampisti Barreto, Bacinovic e l’attaccante Hernandez, senza dimenticare il giovane Belotti, sorpresa positiva di questo avvio di stagione.

Tuttavia a Reggio il Palermo si presenterà con non pochi problemi. Sicuramente mancherà l’attaccante Dybala, fermo per infortunio. Assenti anche gli attaccanti Hernandez e Belotti, impegnati con le rispettive nazionali, mentre per squalifica non ci sarà neppure il terzino destro Pisano. Mister Iachini dispone i suoi uomini con il 3-5-2, il Palermo gioca un calcio molto veloce, cercando di sfruttare al massimo il gioco sulle fasce, dove agiranno Morganella a destra e Daprelà a sinistra. In mezzo al campo, il tecnico dei rosanero può contare su Barreto, Bacinovic e Bolzoni che garantiscono sia quantità che qualità, mentre in attacco, vista l’emergenza, ci sarà spazio sicuramente per Lafferty che potrebbe essere affiancato dall’ex Di Gennaro. In Calabria arriverà un Palermo determinato e carico, dopo aver vinto il derby contro il Trapani sabato scorso.

Dall’altra parte anche Castori ha i suoi problemi. Assente sicuro il difensore Lucioni, squalificato per un turno. Una brutta perdita per il tecnico dei calabresi, considerando che sino ad oggi Lucioni è stato il miglior difensore della Reggina. Out per infortunio anche il portiere Zandrini e il terzino sinistro Contessa. Castori spera nel recupero del titolare Benassi per evitare di doversi affidare al giovanissimo portiere della Primavera, Mattia Licastro. Dopo l’infortunio dovrebbe tornare Foglio che andrebbe ad agire sull’out di sinistra, da capire se da terzino della difesa a quattro oppure da esterno sinistro di centrocampo. Confermato il 4-4-2 con il quale la Reggina ha battuto il Padova di Mutti, con Di Michele a supporto di Gerardi in attacco. Al posto di Lucioni, al centro della difesa insieme al croato Ipsa, potrebbe essere spostato Di Lorenzo, oppure potrebbe esordire in maglia amaranto il difensore Gentili, sino ad oggi mai chiamato in causa.

Al Granillo si preannuncia una bella serata di calcio. Ci auguriamo ci sarà una bella cornice di pubblico, sia per la bellezza dell’incontro ma soprattutto per la lodevole iniziativa intrapresa dalla Reggina Calcio, la quale ha deciso di devolvere gran parte dell’incasso del match in sostegno delle Filippine, colpite dal tifone Haiyan.

 

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags:

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250