Reggina, settimana cruciale. Prima il Chievo e poi il Brescia | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » L'Editoriale

Reggina, settimana cruciale. Prima il Chievo e poi il Brescia

Inserito da on 1 dicembre 2013 – 17:18No Comment |

foti_6877Inizia con una settimana molto impegnativa il dicembre amaranto. I calabresi, infatti, saranno prima di scena al Bentegodi di Verona contro il Chievo mercoledì pomeriggio alle ore 17,00 per il IV turno ad eliminazione diretta della Tim Cup. Poi il Brescia al Rigamonti per il diciassettesimo turno di campionato.

Dopo la sconfitta subita ieri pomeriggio al Granillo contro lo Spezia, il morale della squadra è sprofondato sotto i tacchi. Non sarà per nulla facile venire a capo di una situazione che è ormai diventata drammatica. La Reggina è penultima in classifica, solo la Juve Stabia ha fatto peggio. Il cambio in panchina Atzori-Castori non ha portato ad oggi i risultati sperati ed anche l’esperto tecnico marchigiano vede pericolosamente traballare la sua panchina.

Il problema della Reggina è psicologico più che tecnico-tattico. Non è accettabile che una squadra in vantaggio per 1-0 in casa riesca a perdere per 1-2, subendo due goal in 15 minuti. Inoltre gli amaranto non hanno un gioco e nonostante i vari passaggi dal 4-3-1-2 al 4-4-2 fino al 3-5-2 i risultati non sono assolutamente cambiati.

Difficile dire a questo punto quale sarebbe la soluzione migliore. Una cosa è certa: bisogna fare di tutto per mantenere la categoria! Gli anni della Serie A sono ormai un lontano ricordo ed il presente dice che la Reggina da due anni a questa parte è una squadra che con fatica deve lottare sino all’ultima giornata per salvarsi in Serie B. Ci auguriamo che il mese di dicembre possa essere migliore del novembre che si è appena concluso. Un mese per tornare a respirare, prima della lunga sosta invernale che durerà tutto il mese di gennaio.

L’anno del Centenario, sicuramente, lo immaginavamo tutti diverso! 

Commenta

commenti

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250