Serie A, decima giornata. Consigli per i fantallenatori | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Fantacalcio

Serie A, decima giornata. Consigli per i fantallenatori

Inserito da on 31 ottobre 2014 – 17:59No Comment |

Anche questa settimana vi proponiamo i nostri consigli per fantallenatori, sperando di riuscire a darvi la dritta giusta per superare gli avversari che vi stanno davanti o allungare sui vostri inseguitori. Ricordatevi di consegnare la formazione entro domani alle tre!

NAPOLI-ROMA:
Fuori Zuniga per infortunio, il Napoli recupera Ghoulam e probabilmente ripropone Insigne dal primo minuto a discapito di Mertens. La Roma invece perde Astori, mentre ritornano titolari Yanga-Mbiwa, Nainggolan e Totti – che consigliamo di schierare – in questa partita che si prospetta combattuta dall’inizio alla fine. L’intensità potrebbe prevalere sul gioco, e le difese sugli attacchi, per cui immaginando il classico guizzo in velocità vi consigliamo oltre ai centrali anche Iturbe e Callejon come possibili marcatori.

EMPOLI-JUVENTUS:
Allegri ha preannunciato il turn-over contro i toscani, in vista dell’impegno casalingo contro l’Olympiakos. Sarri proporrà la sua formazione tipo cercando di tornare a raccogliere qualcosa, ma la coppia d’attacco Giovinco-Morata potrebbe mettergli i bastoni tra le ruote. Ballottaggio Marchisio-Vidal, nel dubbio schierate Pogba.

PARMA-INTER:
Il Parma si allena a porte chiuse, mentre Donadoni si gioca le ultime possibilità di conservare la panchina, pur non essendo la causa principale dei problemi di questa squadra. La lista degli infortunati è ancora lunga, ma rientra Lucarelli dopo la squalifica, e lui nonostante la crisi dei ducali va sempre schierato. L’Inter cerca di dare continuità agli ultimi risultati positivi, ma lo farà senza Hernanes infortunato. Da mettere dentro Icardi, che viene da due centri consecutivi, mentre qualche possibilità in più per mettersi in evidenza dovrebbe averla il croato Kovacic.

CHIEVO-SASSUOLO:
I clivensi recuperano Radovanovic dopo la squalifica, mentre in attacco dovrebbe tornare titolare Paloschi in luogo di Maxi Lopez, potrebbe essere la sua giornata. Ancora infortunati Izco e Botta. Di Francesco deve ancora rinunciare a Cannavaro, Pegolo e Zaza, poche chances anche per Vrsaljko, e in dubbio anche Floccari dopo alcuni fastidi muscolari accusati in allenamento, ma Berardi scalpita per incidere anche su questa partita.

SAMPDORIA-FIORENTINA:
Il principale dubbio di Mihajlovic riguarda il centro della difesa: Romagnoli è certo del posto, ma Gastaldello e Silvestre, entrambi acciaccati, sono in lizza per affiancarlo. Potremmo vedere un ritorno al gol da parte di Gabbiadini. In casa viola, invece, rientra Gonzalo Rodriguez, insieme ad Aquilani e Tomovic risparmiati mercoledì. Si è rivisto Gomez, ma partirà ancora dalla panchina in favore di Babacar.

TORINO-ATALANTA:
Saranno assenti Bovo e Molinaro per i granata, mentre ritorna Benassi mercoledì squalificato. Possibilità di turn-over in attacco, Quagliarella rischia il posto dal primo minuto, ma se gioca timbrerà ancora. Per quanto riguarda l’Atalanta, ancora fuori Gomez che non andrà nemmeno in panchina, squalificati Biava e Cigarini (3 turni), mentre oltre a Denis che si è finalmente sbloccato consigliamo la spinta sulle fasce di Dramè e Raimondi, anche se quest’ultimo è in ballottaggio con Zappacosta.

UDINESE-GENOA:
Nessuna notizia particolare riguardo eventuali assenze bianconere, unico ballottaggio è quello consueto tra Pinzi e Fernandes. Fortemente consigliato Di Natale, che vorrà decidere questa partita come quella contro l’Atalanta. Anche per il Genoa nessuna nuova, staffetta tra Matri e Pinilla, mentre Gasp potrebbe rilanciare a centrocampo il giovane Stefano Sturaro.

MILAN-PALERMO:
Nel Milan squalificato Muntari e in dubbio Bonaventura per il colpo alla testa di Cagliari. In avanti le solite rotazioni potrebbero vedere Menez titolare al posto di Torres, in generale tutto l’attacco è consigliato (in particolare Honda). Per quanto riguarda il Palermo, in ottica modificatore assicurerà una buona prestazione Sorrentino, per il resto vuoto assoluto a meno che non si voglia rischiare un guizzo di Dybala.

CESENA-VERONA:
Il Cesena cerca di riprendersi dopo la serie di risultati negativi, consigliamo Cascione e se dovesse essere della partita Brienza. Occhio anche a Hugo Almeida, il nuovo acquisto romagnolo. Sponda Verona, dentro assolutamente Toni che ieri ha segnato di nuovo, fuori la difesa (tranne Rafael) che fuori casa soffre non poco.

LAZIO-CAGLIARI:
Possibile ballottaggio tra Klose e Djordjevic, chi di loro sarà della partita è assolutamente consigliato. Probabile una rete di Candreva, mentre a rischio cartellino tutti gli uomini della difesa. Per Zeman squalificato Avelar, ma fortemente consigliati tutti gli uomini offensivi visto l’eccellente stato di forma della squadra sarda. In particolare, occhio a Sau e agli inserimenti da dietro di Ekdal.

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250