Mariotto: “Alla Reggina manca il senso di appartenenza. Ma basta critiche, adesso stringersi alla squadra” | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Notizie

Mariotto: “Alla Reggina manca il senso di appartenenza. Ma basta critiche, adesso stringersi alla squadra”

Inserito da on 5 novembre 2013 – 15:02No Comment |
Massimo Mariotto

Massimo Mariotto

Intervistato nel corso della trasmissione di Radio Touring, che ripercorre il centenario amaranto, l’ex direttore sportivo della Salernitana ed ex bandiera amaranto, Massimo Mariotto, ai microfoni di Rocco Musolino ha commentato l’inizio di stagione che sta vivendo la Reggina.

Secondo l’ex capitano della Reggina: “A questa Reggina manca il senso di appartenenza, noi avevamo fame, oggi manca questo. Oggi si è perso l’entusiasmo – continua Mariotto – e forse anche nel presidente questo è venuto meno, e mi fermo qui. C’è stato il tempo delle critiche, oggi è il momento di stringersi e cercare di fare tutti il meglio per la Reggina”.

Oggi Massimo Mariotto è libero da ogni legame con la Salernitana, dopo alcuni disaccordi con il presidente Lotito, e gira l’Italia e l’Europa per aggiornarsi e osservare nuovi talenti. Chissà che non possa far ritorno in riva allo stretto con qualche incarico dirigenziale…

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags:

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250