Pala Calafiore, il comune lo affiderà in concessione pluriennale | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Notizie

Pala Calafiore, il comune lo affiderà in concessione pluriennale

Inserito da on 11 maggio 2014 – 17:31No Comment |
Pala Calafiore

Pala Calafiore

Il Pala Calafiore come il Pala Botteghelle. Anche per il principale palazzetto sportivo della città di Reggio Calabria, si prospetta un affidamento ad un soggetto privato (la Viola?) che lo potrebbe prendere in gestione e utilizzarlo per sé, oltre che metterlo a disposizione delle altre società che ne sarebbero interessate.

Al momento il palazzetto di Pentimele, è chiuso per il mancato ripristino delle parti danneggiate a seguito dell’incidente accaduto nel mese di marzo dello scorso anno, in cui perse la vita il rigger Matteo Armellini. Il crollo del palco in fase di montaggio causò la sua morte e il ferimento di altri due tecnici.

Per tutta la stagione corrente, il palazzetto inagibile, e il contemporaneo inutilizzo del Pala Botteghelle, hanno costretto la Viola a giocare alcune gare al Pala Mazzetto prima, e a trasferirsi a Vibo in seguito.

Adesso il comune bandisce l’affidamento del Pala Calafiore con una durata pluriennale (da 3 a 12 anni), e dando precedenza alla parte tecnico/sociale rispetto alla parte economica delle offerte.

Questo il bando, che coinvolge diverse strutture del comune di Reggio Calabria:

Il Comune di Reggio Calabria bandisce la concessione per l’utilizzo poliennale (da minimo 3 a massimo 12 anni) e la gestione di alcuni impianti sportivi, con destinazione prevalente alla pratica di alcuni sport correlati all’uso degli stessi impianti.

Nei diversi bandi, l’impianto che potrà essere utilizzato dal concessionario per le attività proprie, dovrà garantire una elevata funzione pubblico-sociale finalizzata a offrire ai cittadini, specie giovani, anche in stato di disagio sociale ed economico, l’opportunità di accedere alla pratica sportiva amatoriale ed agonistica sotto la guida di istruttori dotati di esperienza e competenza.
Per tale motivo l’Amministrazione Comunale, nella selezione del concessionario, darà prevalenza all’offerta tecnico-sociale sulla offerta economica.
La concessione avverrà nel rispetto delle disposizioni stabilite dal vigente Regolamento comunale per la gestione degli impianti sportivi.

Si raccomanda, di leggere attentamente, le informazioni ed i requisiti richiesti nel singolo bando.

Gli impianti sportivi previsti nelle concessioni:
Impianto sportivo Bocciodromo di Gallina (30/05/2014 12:00)
Impianto sportivo Campo di calcio Sambatello (30/05/2014 12:00)
Impianto sportivo Campo di calcio Bocale (30/05/2014 12:00)
Impianto sportivo Campo di Rugby S. Cristofaro Spirito Santo (30/05/2014 12:00)
Impianto sportivo Campo sportivo Catona (30/05/2014 12:00)
Impianto sportivo Centro sportivo Concessa (30/05/2014 12:00)
Impianto sportivo Palestra Catona (30/05/2014 12:00)
Impianto sportivo Palestra Gallina (30/05/2014 12:00)
Impianto sportivo Palestra Pellaro (30/05/2014 12:00)
Impianto sportivo Bocciodromo via Sila (04/06/2014 12:00)
Impianto sportivo Palestra “Boccioni” Gallico (04/06/2014 12:00)
Impianto sportivo Palestra “Boccioni” Viale Messina (04/06/2014 12:00)
Impianto sportivo Palestra “Ibico” (04/06/2014 12:00)
Impianto sportivo Campo di calcio Pellaro (04/06/2014 12:00)
Impianto sportivo Via Sbarre Sup. Trav Laboccetta (09/06/2014 12:00)
Impianto sportivo “PalaCalafiore” (09/06/2014 12:00)
Tra parentesi è stata riportata la scadenza per la presentazione delle domande per ciascun impianto.

Quì le informazioni sul sito del comune

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250