Tennis Europe Junior Masters 2014: fuori 4 teste di serie. Domani il ricordo di Rocco Polimeni con Nicola Pietrangeli | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Notizie

Tennis Europe Junior Masters 2014: fuori 4 teste di serie. Domani il ricordo di Rocco Polimeni con Nicola Pietrangeli

Inserito da on 3 ottobre 2014 – 19:47No Comment |

Tennis Europe Junior Masters 2014: subito fuori 4 teste di serie. Domani il ricordo di Rocco Polimeni alla presenza di Nicola Pietrangeli

Spettacolo, grande agonismo, match tirati ed emozionanti. È andata in archivio al circolo “Rocco Polimeni” la prima giornata di incontri del Tennis Europe Junior Masters, quella dedicata ai quarti di finale.

Sorprese fra gli under 14, con due teste di serie subito eliminate: nel maschile fuori il numero 2, il russo Noskin, sconfitto in tre set dal polacco Michalski; fra le donne, invece, la bielorussa Joldic ha fatto fuori la russa Makarova, che partiva come seconda testa di serie. A fatica, e dopo un match combattutissimo, la numero uno del seeding, la russa Potatova, ha piegato solo al tiebreak del terzo set la resistenza della rumena Marculescu, che aveva anche servito per il match.

Anche fra gli under 16 due vittime eccellenti: la bulgara Vaneva e la russa Vishnevskaya, prima e seconda testa di serie, hanno subito due cocenti ko ad opera rispettivamente della tedesca Voracek e dell’ungherese Furak. Fra gli uomini, invece, il favoritissimo magiaro Valkusz ha subito fatto la voce grossa, liquidando con un perentorio 61 61 il bielorusso Haliak.

Questo i risultati di giornata nel dettaglio:

Under 14 maschile:

Zakharov (Rus)-Palosi (Rom) 64 63

Kuhn (Ger)-Hersey (Gbr) 76 64

Miladinovic(Ser)-Bondarevskiy (Rus) 63 26 64

Michalski (Pol)-Noskin 63 06 62

Under 14 femminile:

Potapova (Rus)-Marculescu (Rom) 67 75 76

Jones (Gbr)-Lansere (Rus) 60 64

Cadar (Rom)-Hertel (Pol) 63 76

Joldic (Blr)-Makarova (Rus) 75 64

Under 16 maschile:

Valkusz (Hun)-Haliak (Blr) 61 61

Cungu (Mon)-Zukic 75 76

Lobak (Ucr)-Tybar (Blr) 62 36 64

Jankulovski (Mac)-Huber (Aut) 62 76;

Under 16 femminile:

Voracek (Ger)-Vaneva (Bul) 61 75

Volodko (Rus)-Berberovic (Blr) —-

Miletic (Ser)-Solovyeva (Rus) 06 64 62

Furak (Hun)-Vishnevskaya (Hun) 61 64.

Le semifinali sono in programma domani a partire dalle 9. A seguire gli incontri fra i perdenti dei quarti di finale, che delineeranno le posizioni dal quinto all’ottavo posto.

Oltre al tennis giocato, sempre domani, alle 18, in scena il mito e la storia. Il mito è Nicola Pietrangeli. La storia è quella di Rocco Polimeni, l’atleta morto da eroe nell’ultima guerra. Mettete tutto in una cornice colma di passione e di tradizioni come quella del circolo reggino e miscelate a dovere. Otterrete un cocktail indimenticabile. L’evento è stato promosso per ricordare i cento anni dalla nascita di Polimeni, al quale è intitolato il sodalizio di Parco Pentimele. Pietrangeli sarà il testimonial d’eccezione.

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: , , , ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250