Nasce una nuova Radio a Reggio. Gli auguri di InAmaranto.it | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Notizie

Nasce una nuova Radio a Reggio. Gli auguri di InAmaranto.it

Inserito da on 6 novembre 2017 – 21:57No Comment |

Quando nasce una nuova realtà editoriale, è sempre un evento da accogliere positivamente. Se questa realtà è radiofonica, l’aspetto positivo è ancora maggiore. Se poi questa nuova realtà editoriale, radiofonica, nasce nel profondo sud, ed in particolare a Reggio Calabria, allora bisogna proprio festeggiare.

Ed è con un sentimento di gioia, che tutti noi di InAmaranto.it accogliamo la nascita di Radio Reggio Più, neonata webradio che arricchirà il panorama giornalistico reggino. Da parte nostra un sincero in bocca al lupo all’editore e direttore della testata Paolo Ficara, nostro collaboratore e amico, al quale auguriamo un futuro radiofonico brillante come e più di quello scritto.

Radio Reggio Più nasce con l’intenzione di sfruttare al massimo le potenzialità del più imponente mezzo di comunicazione del XXI secolo, ossia il web. Gente di ogni angolo del mondo e di tutte le età sfrutta internet non solo per cercare informazioni, ma spesso per condividerle con la propria cerchia di conoscenze. Reggio + non ha dunque la presunzione di voler anticipare il futuro, ma la lucida follia di voler cavalcare il presente.

Il canale web porta il nome della città di Reggio Calabria, perché ha l’intento di unire i reggini sparpagliati in giro per l’Italia e nei vari continenti. Ma ancor prima vuole smuovere i pensieri, forse anche le coscienze, di chi a Reggio ci vive e non intende andarsene. Con poca retorica e tanta concretezza. Offrendo la possibilità quotidiana di confrontarsi. Andando a capire cosa accade fuori dalle nostra mura. Cercando di importare idee e di esportare ciò che fa parte di noi e del nostro territorio.

Al nome di Reggio abbiamo aggiunto un +, perché la vorremmo più curata, più forte, più libera.

Come primo trainante argomento non potevamo che scegliere la Reggina. I fasti della Serie A non sono serviti solo a far passeggiare sul lungomare Falcomatà le star del firmamento del pallone. Ci hanno fatto capire cosa e quanto può esprimere Reggio Calabria. Ci hanno fatto capire che fuori da Reggio c’è un popolo nel popolo, costituito da uno stuolo di fuori sede che hanno trovato, nella squadra di calcio, il collante naturale con le proprie origini.

Oltre che sul sito Radioreggiopiu.com, l’emittente sarà raggiungibile attraverso la propria pagina Facebook (http://www.facebook.com/radioreggiopiu/), nonché tramite l’applicazione Tune In. Almeno nella fase iniziale del progetto, si andrà alla ricerca di trasmissioni “poche ma buone”, concentrate in un ristretto arco temporale, senza musica o altro tipo di intrattenimento a “coprire” la giornata.

Lo start è fissato per mercoledì 8 novembre alle ore 14:00 italiane, con il programma “C Basta”. Notizie e continui approfondimenti sulla Reggina e sul mondo della Serie C, in un appuntamento con cadenza quotidiana, che prevede la possibilità di interagire in diretta e che rimarrà in podcast sulle nostre piattaforme.
L’idea è dedicata alla memoria di Rodolfo Rodà, primo a credere veramente nello strumento della radio in fm, a livello locale. Ci ispiriamo alla sua intraprendenza, prenderemo ampio spunto da quanto da lui “trasmesso”, in tutti i sensi, negli anni migliori della radiofonia a Reggio con la storica emittente Touring 104.

Paolo Ficara
radioreggiopiu.com

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: , ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.

Esegui l'operazione prima di commentare * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.