Atzori: “Il clima che circonda la Reggina non mi piace”

Gianluca Atzori durante un'intervista
Gianluca Atzori durante un’intervista

Si è assunto tutte le responsabilità della disfatta di Trapani ma non ha accettato le critiche eccessiva. D’altra parte, in sei partite ufficiali, la sua Reggina ha perso soltanto una volta. E’ un Atzori grintoso e senza peli sulla lingua quello che difende il suo lavoro, le sue scelte e soprattutto i suoi ragazzi, pur ammettendo le sue colpe.

L’allenamento di oggi, si è tenuto a porte chiuse, forse per trovare la tranquillità all’interno dello spogliatoio, o per altri motivi che sono al momento oscuri. Noi pensiamo si sia trattato comunque di un errore.

Starà ai protagonisti, tecnico e giocatori, dare le opportune risposte, contro il Novara, ben sapendo che la migliore medicina è, come sempre, un bella vittoria.