Castori: “Difficoltà maggiori di quanto si possa vedere da fuori”. Benassi out per infortunio | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Reggina

Castori: “Difficoltà maggiori di quanto si possa vedere da fuori”. Benassi out per infortunio

Inserito da on 8 novembre 2013 – 16:35No Comment |

CastoriConferenza stampa del Mister Fabrizio Castori, in vista della partita di domani contro il Padova.

Il tecnico parla della settimana amaranto, ricordiamo disputata a porte chiuse e con la squadra in ritiro. Nella settimana un importante notizia, appena comunicata dal tecnico riguarda l’infortunio, non sappiamo quanto “grave”, del portiere amaranto Massimiliano Benassi.

Queste le parole del Tecnico:

“A Latina siamo andati senza esterni di ruolo, è chiaro che andando con gli esterni di ruolo, le cose cambieranno in meglio.

La settimana è stata molto utile per conoscerci meglio. Anche per sapere quanto ne ha un giocatore. Stando insieme si cerca di approfondire anche l’aspetto conoscitivo. Mi aspetto una risposta sul campo. Non ci sarà Benassi infortunato. Oltre a Contessa, Colucci e Foglio.

Anche fisicamente stiamo migliorando, stiamo crescendo. Giocare a ritmi alti è importante nel calcio. Abbiamo lavorato anche su questo, in preparazione, ma preferisco non dire nulla.

Il Padova è una squadra importante, con dei buoni giocatori, che si conosce, dobbiamo fare una buona partita, io tengo molto a tornare alla vittoria. Sarà sicuramente difficile, nella Serie B non c’è nulla di facile, ma dobbiamo fare il massimo per noi stessi e per i tre punti.

Non entro nelle questioni societarie. La nostra interfaccia sara sempre il presidente Foti. Lo consideriamo sempre presidente. (Patron, interviene l’addetto stampa). Adesso cosa cambierà a livello societario, non lo so, dico che trovo Foti competente, è una persona con cui ci si può confrontare parlando di calcio. Trovo piacevole lavorare in questo ambiente, e lui è una persona con cui si può parlare di calcio”.

Difficoltà maggiori di quanto visibile all’esterno: “Ho trovato più difficoltà rispetto a quelle che mi aspettavo, a quelle che si vedevano da fuori. Ci sono cose più difficili da sistemare, rispetto a quelle che si vedevano da fuori, ma lavorando le risolveremo. Ad Ascoli è stato differente, con di mezzo anche il calcio scommesse, argomento che io non volevo toccare. Tutto parte dalla situazione che troviamo in campo. Se la squadra fa risultati va bene. Ad Ascoli li facevamo e poi ce li toglievano, io non mi do alibi. Se ingraniamo la marcia giusta e facciamo risultati, questa è l’unica strada da seguire”.

Capitolo giocatori: “Da Sbaffo, è vero che ci aspettiamo tutti molto, ma credo sia normale che debba recuperare l’anno e mezzo di inattività. la strada è complicata, ma la fiducia rimane. Lui è uno di quei casi in cui si deve perdere più tempo”. 

Infortuni:Benassi ha una contrattura alla schiena. Si è infortunato mercoledì. Ho parlato con lui ma anche con tutti, non voglio individualizzare perché senno ci diamo degli alibi. Contessa non ha ancora cominciato a correre, non vedo tempi brevi. Foglio la prossima settimana è con la squadra”.

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250