Foti a caccia di rescissioni: la Reggina riprende gli allenamenti | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Reggina

Foti a caccia di rescissioni: la Reggina riprende gli allenamenti

Inserito da on 3 giugno 2014 – 00:47No Comment |
La Reggina saluta i tifosi presenti al S.Agata prima dell'allenamento

La Reggina al S.Agata in allenamento

Sotto questo sole, bello pedalare. La regular season della Serie B si è conclusa, il verdetto da queste parti è noto da tempo, ma la Reggina riprenderà oggi pomeriggio gli allenamenti dopo tre giorni di riposo. I calciatori della prima squadra si ritroveranno alle ore 15:00 al Sant’Agata, dove rimarranno agli ordini di mister Diego Zanin a tempo indeterminato.

Chiaro l’intento, da parte del patron Foti, di indurre alla rescissione alcuni degli elementi in organico. Non sono tantissimi, in realtà, quelli che la Reggina ritiene inutili anche ai termini di una monetizzazione, al punto da concedere il cartellino previa rinuncia a qualche mensilità di emolumenti. Per il momento nello Stretto le temperature sono ancora miti, ma presto il solleone darà una mano alla società nello stimolare i calciatori a concludere anticipatamente il rapporto.

Non è la prima volta che la Reggina adotta una tattica del genere. Nel 2009, anno dell’ultima retrocessione dalla A alla B, lo stesso provvedimento degli allenamenti forzati a campionato concluso consentì a Foti di strappare ben tre contratti: Matej Krajcik, Bernardo Corradi e Bruno Cirillo preferirono lasciare qualche spettanza, piuttosto che sottrarsi ad impegni di vario tipo.

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: , , ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250