Reggina: presto le azioni. Costeranno 15 euro, disponibili diversi pacchetti | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Reggina

Reggina: presto le azioni. Costeranno 15 euro, disponibili diversi pacchetti

Inserito da on 16 dicembre 2014 – 01:08No Comment |

La Reggina è pronta a lanciare l’azionariato popolare. Ogni azione avrà il costo di 15 euro e la società sta preparando dei pacchetti che offrono oltre alle azioni della S.p.A. Reggina Calcio, anche delle agevolazioni per l’ingresso allo stadio e dei piccoli gadget.

È possibile vedere ci cosa si tratta visitando il nuovo sito della società (http://www.azioniregginacalcio.com) appositamente creato per l’offerta al pubblico delle azioni, e dove ci sono le varie possibilità di acquisto. Certo, il momento non è dei migliori. La società è indebitata fino al collo, e la classifica, dal punto di vista sportivo piange miseria, ma sappiamo bene quanto l’amore e l’attaccamento alla maglia, possano offuscare le menti dei possibili investitori.

La Reggina ha deliberato nello scorso mese, un aumento di capitale (coperto con la sottoscrizione popolare di azioni o finanziato dagli attuali soci?) portando il capitale sociale a 2 milioni e 400 mila euro, ma rimane il nodo del debito con l’agenzia delle entrate e gli altri creditori per 500 mila euro l’anno, che può voler significare un azzeramento del capitale sociale alle prime difficoltà economiche. Inoltre non è ancora chiaro se ci saranno quote annuali da pagare per il mantenimento delle azioni e/o se ci saranno dividendi e diritto di rappresentanza. Sul sito è presente infatti l’IBAN per fare il bonifico, ma manca ogni informazione in merito a quelli che sono i diritti e doveri dei soci. Quello che è certamente un aspetto da non sottovalutare, è la possibilità, ove fosse prevista, di poter parlare alle assemblee dei soci, come faceva Grillo alle assemblee della Telecom negli anni 2000. Varrebbe la pena acquistare una azione anche fosse solo per quello.

Nel frattempo, non si sa ancora nulla della cordata australiana che vorrebbe acquistare la Reggina (al 100%? Una quota di maggioranza? Una parte di azioni? E quale sarà il ruolo di Foti?) mentre in città si rivedono vecchie conoscenze della Reggina dei primi anni 2000, quella della Serie A, ma che comunque negli ultimi tempi hanno perso il tocco magico di un tempo.

Noi restiamo in attesa e vi aggiorneremo appena sapremo qualcosa, nel frattempo, ecco come la Reggina si prepara a comunicare l’azionariato popolare:

Azionariato popolare Reggina

Azionariato popolare Reggina

“Il futuro è adesso, è nelle nostre mani, nella scelta dell’azionariato popolare di un club dalla grande storia che vuole guardare all’avvenire con rinnovate ambizioni.
Il futuro è un atto di amore, un segno di identità, un tratto distintivo di appartenenza.
Dopo aver deliberato l’aumento del capitale sociale, la Reggina Calcio ha deciso di aprirsi all’esterno ed avviare una nuova fase per proiettarsi verso nuovi orizzonti, coerenti con la tradizione di una delle più importanti realtà calcistiche del nostro Paese.
Il domani della Reggina passa da una nuova forma di partecipazione: non più dagli spalti, come spettatori di un evento, ma scendendo in campo come protagonisti.
La Reggina è futuro, non solo storia di un club; è impegno di tutti noi per creare i presupposti di una crescita collettiva per il bene comune.
Come, un quarto di secolo fa, abbiamo realizzato il sogno di un centro sportivo all’avanguardia e abbiamo visto il nome della Reggina e dei suoi atleti nell’Olimpo del calcio italiano, cosi, oggi, abbiamo il dovere di non mollare, di crederci, di guardare avanti con fiducia.
L’idea dell’azionariato popolare non è solo business ed investimento economico ma anche, e soprattutto, cuore, passione, radici, coraggio, fede amaranto.
L’azionariato popolare della Reggina ci conduce verso una prospettiva straordinaria: lo stadio di proprietà, la riqualificazione dell’area del Granillo, una grande occasione di apertura per la nostra comunità e per la nostra città, i progetti già in cantiere e quelli che saranno realizzati in futuro, portando operazioni vantaggiose per la Società, di cui tutti saremo azionisti”.

 

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250