FIGC: Penalizzazione record per la Reggina. | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Reggina

FIGC: Penalizzazione record per la Reggina.

Inserito da on 15 aprile 2015 – 16:31No Comment |

Il Tribunale Federale Nazionale, ha inflitto una penalizzazione Record per la Reggina.

Dopo il deferimento della Co. Vi. So. C. giunto alcuni giorni fa, il TFN si è pronunciato in maniera pesante per la società amaranto, accogliendo in toto quelle che erano le richieste del procuratore federale Palazzi. Nel merito della decisione, poi, il TFN ha rilevato che gli incentivi all’esodo vengono equiparati agli emolumenti e che pertanto la difesa della società di via delle Industrie che voleva distinguere gli incentivi all’esodo dagli emolumenti non può essere accolta. Il procuratore federale, inoltre, vista la recidiva della società e del suo presidente, chiede, ed ottiene, una inibizione dello stesso per 13 mesi, oltre ad una ammenda di 20 mila euro. La pena più grave, resta comunque la penalizzazione in classifica di 12 punti, da scontarsi nella corrente stagione calcistica. Se un eventuale appello della Reggina non dovesse trovare accoglimento, questo comporterebbe una matematica retrocessione nell’inferno del calcio dilettantistico.

Questo il comunicato della FIGC:

“Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare, presieduto dall’Avv. Salvatore Lo Giudice, ha inflitto 12 punti di penalizzazione in classifica da scontare nella corrente stagione sportiva e un’ammenda di 20mila euro alla Reggina Calcio, sanzionando con 13 mesi di inibizione il presidente del Cda Pasquale Foti. Il Tribunale ha inoltre inflitto 8 punti di penalizzazione e un’ammenda di 10mila euro al Novara, sanzionando con 15 mesi di inibizione il presidente del Cda e legale rappresentante pro-tempore della società Massimo De Salvo e con 3 mesi di inibizione il presidente del Collegio Sindacale Alberto Gatti. Le due società erano state deferite a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C. per alcune irregolarità amministrative”.

Qui il dispositivo della condanna

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250