Quattro anni fa moriva Piermario Morosini.

Il 14 aprile del 2012, in una giornata nefasta, moriva Permario Morosini, giovane calciatore dall’animo gentile, sempre educato e rispettoso di tutti, in campo e fuori.

Piermario è rimasto poco a Reggio. Arrivato ad agosto del 2009, è partito ad inizio del 2010, ma il suo ricordo è vivo nella mente di tutti i tifosi della Reggina.

A nome di Piermario sono state lanciate tante iniziative nel nome della sicurezza: da quel giorno vi è stato un aumento nell’adozione dei defibrillatori anche nei luoghi dove prima per più difficile trovarli.

Questo il nostro ricordo di Piermario Morosini: