Cozza e la Reggina sempre più lontani | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Reggina

Cozza e la Reggina sempre più lontani

Inserito da on 16 giugno 2016 – 14:10No Comment |

 “Ad oggi io mi guardo intorno. La Reggina non merita la Serie D, ma se si trova in Serie D qualche motivo ci sarà”.

Il tecnico amaranto Ciccio Cozza, ospite di una trasmissione radiofonica rilascia delle dichiarazioni che lo allontanano da un possibile rinnovo alla guida della SSD Reggio Calabria nella prossima stagione.

“La squadra dell’anno scorso è stata una delle meno costose della Serie D. La squadra deve crescere con persone che fanno il bene della società e della città. Riguardo la programmazione del prossimo anno, si deve chiedere alla società, io di squadra o di altro non ho sentito nulla”.

“Le altre squadre – continua il tecnico amaranto – hanno già iniziato la preparazione per il prossimo campionato. Se mi dovessero chiamare da altre parti? Non aspetto la Reggina, e vado dove mi danno più garanzie. Ho fatto già un campionato a Reggio con tante difficoltà, anche per programmare un allenamento. Serve una palestra, un campo, e noi non avevamo nulla. Io devo fare i complimenti ai miei collaboratori che hanno tenuto una squadra in piedi senza infortuni, senza strutture e con gente che arrivava senza allenamenti”.

A Reggio si devono risolvere i problemi della città. Penso che la politica debba risolvere gli altri problemi più importanti. Il calcio è importante, ma ci sono cose più importanti”.

Non credo che la mia prossima squadra sarà la Lupa Roma. Mi hanno chiamato in Serie A dall’estero, e dalla Lega Pro. All’estero con le giuste condizioni ci andrei senza problemi. Credo di aver fatto la mia gavetta in serie C2, Serie D, e in Lega pro. Ho fatto anche la Serie B da collaboratore”.

In chiusura il tecnico invita Franco Iacopino alla manifestazione che si svolgerà il 25 giugno allo stadio Granillo, tra la Reggina del 1988 e quella del 1999. Ad una battuta del conduttore, che lo invitava a non partecipare alla partita tra scapoli ed ammogliati, il tecnico risponde con una battuta che forse avrebbe potuto risparmiarsi: “Allora me ne sto a Roma pure io”.

Presentazione Cozza AS Reggina

Finita la luna di miele tra Cozza e la Reggina?

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250