Reggina-Cosenza, Maurizi: “Calo a livello fisico. Perso per demeriti nostri” | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Reggina

Reggina-Cosenza, Maurizi: “Calo a livello fisico. Perso per demeriti nostri”

Inserito da on 3 ottobre 2017 – 23:56No Comment |

Le parole di mister Maurizi in conferenza stampa post Reggina-Cosenza:

Non abbiamo fatto una partita buonissima. Oggi ci è mancato qualcosa, abbiamo avuto un calo a livello fisico mentre a livello mentale la reazione c’è stata. Senza togliere niente al Cosenza, dico che abbiamo perso per demeriti nostri.

Marino ? Non aveva recuperato pienamente dopo la grande prestazione di Francavilla ed ho scelto Fortunato perché ha fatto sempre bene quando è stato chiamato in causa.

Sugli assenti – Non mi piace parlare degli assenti, chi ha giocato ha fatto la sua parte. Abbiamo questi e utilizziamo questi”

Dopo il Francavilla avevo detto di restare coi piedi per terra perchè questo è comuqnue un campionato difficile.

Puntiamo alla prossima gara dove dobbiamo entrare in campo diversamente, con più rabbia.

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: , ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.

Esegui l'operazione prima di commentare * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.