Ancora vincite grazie ai nostri pronostici | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Scommesse

Ancora vincite grazie ai nostri pronostici

Inserito da on 31 ottobre 2014 – 13:59No Comment |

Il turno infrasettimanale di questa settimana ha riservato tutte le poche emozioni per i minuti finali, mostrandosi avaro di gol ma non certo di spunti di conversazione per le nostre discussioni da appassionati.

La Roma ha raggiunto in vetta i bianconeri, le contendenti per l’ultimo posto in Champions si sono compattate intorno al terzo posto, il Cagliari di Zeman ha messo alle corde il Milan di fronte a sedicimila spettatori e l’Inter ha ottenuto, con l’intensità e la sofferenza, la seconda vittoria consecutiva grazie ad un discusso calcio di rigore. Ma andiamo con ordine.

Nell’anticipo del martedì il Sassuolo riesce a ribaltare l’iniziale svantaggio maturato contro l’Empoli e si concede anche il lusso di sbagliare un rigore con Berardi, vincendo comunque per 3-1. Questa partita piena di gol sembrava il preludio ad una giornata ricca di spettacolo, invece resta l’incontro col maggior numero di reti.

Nelle partite del mercoledì domina il sonno profondo per 88′, con gol che si contano sulle dita di una mano, prestazioni opache causate dalle troppe partite ravvicinate, ma sulla sirena il calcio italiano si ricorda che può ancora lasciarci a bocca aperta. E allora a Bergamo segna Higuain, raddrizzando lo svantaggio della sua squadra. A San Siro è rigore per l’Inter, che ha combattuto per due tempi contro una Sampdoria mai doma e finora imbattuta. A Genova Perin compie l’ennesima parata decisiva, salvando ancora una volta il risultato e mantenendo la sua squadra in partita, ma la girandola non è finita. Mentre Icardi sigla il vantaggio dei nerazzurri grazie al suo secondo rigore consecutivo, a Genova il pubblico impazzisce quando sul ribaltamento di fronte dell’ennesimo attacco il Grifone passa in vantaggio, e proprio con Antonini, uno dei tanti “epurati” di Allegri ai tempi del Milan. A Bergamo è rigore, e Higuain si ripete ancora: sbaglia dal dischetto come contro il Chievo, trasformando il giovane Sportiello nell’eroe della serata e lasciando altri due punti sul campo di una squadra finora in grande difficoltà.

Non tutti i tifosi italiani, però, hanno subito simili attentati alle loro coronarie. È stata una serata tranquilla per i romanisti, che già dal primo tempo dominavano il campo contro il piccolo Cesena peccando forse di mancato cinismo in zona gol. È stata una serata indimenticabile per i tifosi sardi, che si sono visti riaprire parte del loro stadio in occasione di una prestazione spettacolare del Cagliari contro una grande squadra contro il Milan. Come hanno affermato molti addetti ai lavori, il pareggio resta un risultato forse un po’ stretto per i padroni di casa, che hanno concesso ai rossoneri solo il rocambolesco tiro di Bonaventura. È stata una serata di riscatto per i tifosi granata, visto che il Torino è tornato ai tre punti senza correre praticamente nessun rischio contro un Parma allo sbando. È stata una serata di gioia per i rosanero, che hanno rispedito a casa il Chievo senza nulla tra le mani pur offrendo una prestazione molto al disotto delle aspettative.

Ma non era ancora finita. Restava ancora una partita da disputare, e ci si sarebbe aspettati che fosse tra quelle più combattute ma non è andata così. Verona e Lazio sono sembrate accontentarsi del pari, ma una delle notizie più belle è il ritorno al gol del bomber Luca Toni, a secco nelle prime otto partite. Il giocatore ex Palermo e Fiorentina è risultato, come spesso gli riesce, decisivo, tornando a portare a casa punti pesanti per la sua squadra.

In coda alla nostra analisi vi proponiamo, come sempre, il resoconto dei pronostici della nostra rubrica del pre-partita. Anche in una serata difficile come quella di mercoledì, siamo riusciti ad entrare nel cuore di alcune partite al punto di arrivare ad un soffio dall’indovinare anche il risultato esatto.

Pronostici “secchi”: Atalanta-Napoli X (1-1), Cagliari-Milan X (1-1), Roma-Cesena 1/1 pt/finale (2-0), Torino-Parma 1 (1-0).

Scommesse sui gol: Atalanta-Napoli Under 2.5, Inter-Sampdoria Under 2.5 (1-0), Roma-Cesena NOGOL.

Marcatori: Denis, Icardi, Destro.

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250