Le vincite dello scorso week-end coi nostri pronostici | InAmaranto.it
Calcio

Tutto il calcio professionistico. Serie A, Serie B, Lega Pro

Basket

Il Basket è da sempre uno sport molto seguito a Reggio Calabria

L'Editoriale

Il commento di In Amaranto alla stagione della Reggina

Notizie

Notizie sugli sport minori e dalle società calabresi

Reggina

News e curiosità sulla Reggina nell'anno del centenario

Home » Scommesse

Le vincite dello scorso week-end coi nostri pronostici

Inserito da on 4 novembre 2014 – 18:06No Comment |

Come ad ogni inizio della nuova “settimana” calcistica, ci ritroviamo su queste pagine per fare il punto della situazione sul campionato e analizzare l’andamento dei nostri pronostici del venerdì.

Questo fine settimana lungo ha consegnato alla Lazio il terzo posto in solitaria e alla Juventus la testa della classifica, mettendo in vetrina le splendide prestazioni di Sampdoria e Genoa contro Fiorentina e Udinese. Flop completo per le milanesi, sconfitte per due reti a zero e mai apparse in grado di reagire allo svantaggio maturato contro avversarie certamente inferiori (il Palermo e un Parma finora in grave crisi). Ma cerchiamo di mettere un po’ d’ordine in mezzo a tutte queste sorprese.

Il primo anticipo del sabato, quello delle 15.00, ci mostra un Napoli di nuovo grande nello scontro al vertice contro una Roma distratta e forse stanca, attesa in settimana da un impegno ben più gravoso contro il Bayern. Due sono le reti degli azzurri, una di Higuain e una di Callejon, e zero sono i punti che i giallorossi portano a casa. Il punteggio delle altre due partite è identico: 2-0 della Juventus ad Empoli, grazie all’ennesimo gioiello di Pirlo e ad un gol di Morata, e 2-0 del Parma sull’Inter, messa sotto da due gol di rapina di Paolo De Ceglie e incapace di reagire.

Noia mortale nella domenica pomeriggio di Chievo-Sassuolo e Torino-Atalanta: tranne qualche estemporaneo sussulto, le due partite vivono di agonismo e lotta in mezzo al campo, ma le occasioni latitano e i gol non arrivano. Per fortuna ci pensano le due genovesi a farci divertire: la Sampdoria travolge la Fiorentina sul fatiscente terreno di Marassi, su cui inciampa anche il redivivo Mario Gomez; il Genoa cappotta l’Udinese a domicilio, rimontando con orgoglio e calcio spettacolo il vantaggio subito a freddo da Totò Di Natale (dopo 23 secondi, il gol più veloce del campionato).

Il posticipo domenicale tra Milan e Palermo si presenta come una festa per i rossoneri, pronti a schiacciare la neopromossa con il loro gioco spumeggiante e i loro uomini di caratura internazionale (Torres e Menez su tutti). Ma forse qualcuno aveva fatto i conti senza l’oste: uno-due del Palermo a metà del primo tempo, e i siciliani passano a San Siro senza subire neppure un gol nonostante il prolungato possesso palla dei padroni di casa, ai quali è mancato prima di tutto il tanto decantato gioco espresso così bene nelle prime partite.

Come abbiamo detto, è stato un fine settimana calcistico lungo: quindi ecco due partite nel pomeriggio e nella serata di lunedì. A Cesena si presenta il Verona, che subisce lo svantaggio nel primo tempo, riesce a pareggiare grazie al non-gioco degli avversari (dalle nostre parti comunque ben conosciuto), soffre solo nel finale nonostante l’inferiorità numerica, ringrazia del regalo e ritorna a casa.

All’Olimpico di Roma è festa per il ritorno dell’amato Zeman: in mezzo a striscioni, cori e ad un ottimo gioco espresso dalle due squadre finisce 4-2: segna solo nel secondo tempo la squadra sarda, che va anche vicino al pareggio ma nei secondi finali subisce il gol che chiude di nuovo la pratica.

Come promesso, vi rendiamo conto dei nostri pronostici del venerdì, questa settimana forse condizionati in negativo dal turn-over che spesso si attua nella terza partita giocata in sette giorni, e dalla stanchezza fisica e mentale che cala sui giocatori impegnati in questo forcing. Siamo comunque riusciti ad analizzare correttamente quasi tutte le partite, togliendoci qualche piccolo sfizio anche in questa decima giornata:

Pronostici “secchi”: Empoli-Juventus 2 (0-2), Chievo-Sassuolo X (0-0).

Scommesse sui gol: Empoli-Juventus NOGOL, Lazio-Cagliari Over 2.5 (4-2).

Marcatori: Morata, Di Natale.

Vi rimandiamo, come sempre, a venerdì con il nostro prossimo appuntamento con la fortuna, accompagnato come sempre dai nostri consigli sul fantacalcio in prossimità della consegna delle formazioni!

Leggi anche

Commenta

commenti

Tags: , ,

Vincicasa standard Image Banner 300 x 250