Viola: via Freeman. Ancora in organico Mordente

Con un breve comunicato, la Viola Reggio Calabria, comunica di aver risolto il proprio contratto con il giocatore Austin Freeman.

La risoluzione del contratto dipende, secondo le parole della società, dall’infortunio che l’americano avrebbe subito ad inizio stagione e che ne ha fortemente limitato le prestazioni.

Resta al momento in organico, l’ex capitano Mordente, per il quale potrebbero arrivare novità, qualora lo stesso giocatore dovesse trovare qualche altra sistemazione soddisfacente. Difficilmente, infatti, l’ex nazionale troverebbe posto nelle prossime gare della Viola.

Questo il comunicato della società: “La società Bermè Viola Reggio Calabria comunica di aver raggiunto l’accordo con l’atleta Austin Freeman per la risoluzione consensuale del contratto. Il club ringrazia il giocatore per l’impegno profuso, la professionalità dimostrata e per l’abnegazione ed il sacrificio con i quali ha dato un contributo importante alla causa neroarancio nonostante l’infortunio subito e che oggi costringe società e giocatore a separarsi”.

Austin Freeman
Austin Freeman