Viola-Agrigento: Dobbins chiama a raccolta i tifosi.

“Vogliamo il PalaCalafiore pieno. Per la gara con Agrigento abbiamo bisogno del sostegno della gente”.

Anthony Dobbins, capitano della Viola, lancia, attraverso la trasmissione “Tutti figli di Campanaro” di Radio Touring, un appello ai tifosi neroarancio in vista dell’attesissima gara di domenica prossima.

“Sarà un’altra partita difficile – dice. Agrigento è una squadra molto forte, un gruppo consolidato da qualche anno. Contro avversari del genere, le motivazioni sono tantissime. Per noi sarà importante mantenere alta la concentrazione, siamo pronti a lottare per 40 minuti. Vogliamo giocare una gara perfetta perché la posta in palio è alta: vincere significherebbe compiere un altro passo importante verso il nostro obiettivo. L’attenzione dunque dovrà essere massima: giocheremo contro una squadra vera, con un collettivo di tutto rispetto”.

Dobbins torna a parlare del successo ottenuto domenica scorsa in casa di Biella: “E’ stata una bella partita, perché la vittoria è arrivata contro una squadra che era in serie positiva da 4 partite e giocava con tanta fiducia. Per queste ragioni, la gara si presentava difficile già prima di iniziare. Poi durante la partita siamo andati sotto di 15 punti, ma abbiamo avuto la forza di non disunirci e di reagire. E’ stata una vittoria di squadra, che speriamo ci aiuti a dare slancio a questo rush finale del campionato”.

Quale sarà il futuro di Dobbins? “Sinceramente sono completamente concentrato su queste ultime tre settimane: dobbiamo salvare la stagione. Al futuro – conclude – ci penserò a tempo debito: al momento il mio vero obiettivo è offrire grandi performance per la mia squadra. Concentrerò tutte le mie energie su questo e spero che alla fine potremo festeggiare”.

I biglietti sono in vendita al Pianeta Viola nel rione Modena.

Viola-Ferentino (Tony Dobbins)
Viola-Ferentino (Tony Dobbins)