Reggina Modena: segui con noi il LIVE della partita

Segui con noi la partita tra Reggina e Modena. Seconda in campionato al Granillo per Mister Dionigi.

[button link=”http://www.inamaranto.it/partite/2012/09/15/news/1199-reggina-modena-segui-con-noi-il-live-della-partita/”]Aggiorna la pagina[/button]

49 – Finisce 2-2 al Granillo la sfida tra Reggina e Modena. Appuntamento per le interviste dopo gara e per il nostro commento alla partita.

47′ – Reggina in grande pressione. Le urla di Dionigi saranno arrivate ai giocatori.

46′ – Fischnaller si divora un gol fatto. A porta vuolta tira debolmente a lato.

45′ – Il Modena sembra accontentarsi del pareggio, cosi non è per un arrabbiatissimo Dionigi. L’arbitro ha concesso 4 minuti di recupero.

42′ – Dionigi si arrabbia con i suoi che non riprendono velocemente il gioco.

39′ – Rigore per la Reggina. Comi pareggia dal dischetto!

38′ – Fischnaller a terra in area dopo uno scontro.

37′ – Gran tiro di Barillà deviato in angolo dal portiere modenese.

33′ – Ammonito per simulaione Sarno. La parola alla moviola post gara. Il Modena approfitta dell’interruzione e sostituisce Ardemagni con William

31′ – Fallo davvero molto dubbio fischiato ad Adejo. Numerose proteste da parte dei giocatori amaranto.

27′ – Esce Ceravolo tra gli applausi e entra Comi.

26′ – L’arbitro ammonisce il portiere del Modena per l’ennesima perdita di tempo.

24′ – Colpo di testa di D’Alessandro di poco alto. Ma è una Reggina che si affida solo ai contropiede e ai tiri da fuori area..

21′ – Gol del Modena su azione d’angolo, nella mischia seguente Ardemagni la spinge dentro da due passi.

Fischi al Granillo per le due squadre in questo secondo tempo. In effetti nessuna delle due sembra particolarmente in grado di poter dare una svolta alla partita.

17′ – Per il Modena esce Signori ed entra Gulan.

15′ – Gol divorato da Fischnaller. Una facile girata finisce alta sopra la traversa.

Le due squadre in campo appaiono meno brillanti di come fossero nella prima parte del primo tempo. c’è maggior distanza tra le linee e meno lucidità nei passaggi e negli interventi. Questo si traduce in più falli e più palle perse.

12′ – Ammonizione per Bergamelli.

11′ – Girata di Ardemagni in area palla fuori di poco  a portiere battuto.

8′ – Per la Reggina esce Armellino, al suo porto il mister mette in campo Sarno.  Per il Modena entra Osuji per Surraco.

6′ – Il modena spreca una grandissima occasione per raddoppiare. Erano in 3 soli davanti al portiere.

1′ – Primo calcio d’angolo della ripresa per la Reggina. ne vien fuori un cross troppo alto per tutti. nulla di fatto.

16.00 – Inizia il secondo tempo.

 

Termina 1-1 il primo tempo della partita. Una Reggina che ha tenuto per gran parte del tempo il pallino del gioco e un Modena che alla prima vera occasione manda la palla in rete.

47′ – L’arbitro manda le squadre negli spogliatoi.

45′ – Due minuti di recupero concessi dall’arbitro.

38′ – Pareggio del Modena. Gol del numero 30 Surraco. Bella azione da parte dei canarini che hanno aggirato la difesa amaranto e consentito un tiro da limite dell’area su cui nulla ha potuto il portiere reggino.

Fabio Ceravolo non è più fischiato. Merito del Gol?

Lo ribadiamo nuovamente. Questi ragazzi sono messi in campo magnificamente da un Dionigi davvero preparato.

31′ – Calcio d’angolo per il Modena. Sulla respinta grande contropiede Reggina che conquista un angolo a favore.

24′ – Gool Reggina!! Fabio Ceravolo porta in vantaggio la Reggina su corta respinta del portiere. Grande esultanza per uno stizzito giocatore che corre verso la propria panchina a prendere gli abbracci dei compagni.

20′ – Ottimo contropiede della Reggina con Barillà, l’arbitro fischia un fallo dubbio da parte di Ceravolo. Gli applausi per il giocatore superano di gran lunga i fischi da parte dello zoccolo duro dei tifosi in curva Sud.

13′ – Ottima iniziativa della Reggina insistita prima sulla destra, poi sulla sinistra. Non si capisce perché l’arbitro abbia una maglietta fucsia che, almeno dalla tribuna, si confonde facilmente con la -surraco. maglia della Reggina.

9′ – Ottima uscita al limite dell’area per Baiocco. Moltissimi fischi per Fabio Ceravolo

5′ – Scontro volante per D’Alessandro. Per lui una botta alla testa.

3′ – Infortunio alla spalla per Freddi. Al suo posto entra Bergamelli.

15.00. Partiti.