Grosseto Reggina 0-1, Finale a Grosseto: Comi porta la Reggina in paradiso.

Buon pomeriggio a tutti i nostri lettori. Anche oggi seguiremo in diretta l’impegno degli amaranto, oggi in casa del Grosseto in una partita decisiva soprattutto per le sorti della panchina di Davide Dionigi.

[button link=”http://www.inamaranto.it/serieb/partite/2012/12/23/news/3930-grosseto-reggina-live/”]Aggiorna la Pagina (F5)[/button]

Vi ricordiamo che potete commentare con noi la partita, le azioni della Reggina, il modulo e l’atteggiamento in campo, scrivendoci all’indirizzo posta@inamaranto.it, commentando questo articolo o sulla nostra pagina Facebook

La Reggina torna da Grosseto portandosi a casa una prestazione non buona, male il primo, tempo meglio il secondo quando il modulo è passato dal 3-5-2 al più offensivo 3-4-1-2, e soprattutto con l’ingresso in campo di un giocatore in grado di dare più qualità al centrocampo ed alle azioni della Reggina. La Reggina rischia di far passare i padroni di casa nel primo tempo e in effetti è quello che avviene al 72′ quando l’arbitro annulla un gol del Grosseto per un fallo ai danni di Baiocco. la Reggina, da poco con Bombagi in campo si sveglia e affonda il colpo subito dopo, quando Bombagi prima si divora un gol praticamente fatto e poi riesce a crossare per Comi che da un passo insacca di testa.

96′ – L’arbitro fischia la fine. La Reggina fa il colpaccio!

95′ – Espulso Bombagi per doppia ammonizione.

94′ – Occasione Reggina: Ceravolo e Comi non riescono a segnare.  Doppio salvataggio sulla linea

93′ – Iniziativa personale di Bombagi che però non riesce a concludere.

92′ – Ammonizione Reggina: Comi per fallo di mano.

91′ – Cambio Reggina: Freddi per Castiglia, dolorante.

90′ – Saranno i 4 minuti di recupero

88′ – Parata salva risultato di Baiocco. Reggina che non deve perdere la concentrazione. Bombagi ha perso troppi palloni.

84′ – Ammonizione Grosseto Sforzini per aver colpito con il gomito Castiglia al volto. Il calciatore amaranto resta a terra ed è necessario l’intervento del medico sociale della Reggina. Reggina momentaneamente in 10.

La partita è adesso molto intensa con il Grosseto che non ci sta a perdere.

81′ – Cambio Grosseto: Curiale per Foglio.

77′ – Pericolo Grosseto: Rizzo salva sulla linea su tiro di Lupoli.

77′ – Ammonito Ceravolo per perdita di tempo.

75′ – Ammonizione Grosseto

Subito dopo il gol annullato al Grosseto, la Reggina passa in vantaggio con COMI, che di testa riesce ad anticipare il difensore che lo marcava e, da pochi passi, mettere la palla dentro. Buona azione della Reggina, con Bombagi che ha sbagliato una grande occasione con la palla che per fortuna negli sviluppi arriva poi alla testa di Gianmario Comi.

74′ – GOL della Reggina: COMI!

72′ – Gol annullato del Grosseto su una ripartenza. L’arbitro annulla per un fallo su Baiocco. Decisione dubbia.

69′ – Sulla punizione palla in angolo.

68′ – Ammonizione per Bombagi che commete un fallo al limite dell’area.

66′ – Cambio Reggina: Bombagi per D’Alessandro. Reggina che dovrebbe passare al 3-4-1-2.

66′ – Cambio Grosseto: Lupoli per Delvecchio

58′ – Punizione in attacco per la Reggina. Amaranto che cominciano a creare dei pericoli in attacco, ma rimane l’atteggiamento divensivo che vede dieci undicesimi dietro la linea della palla in fase di non possesso.

57′ – Ammonizione per il Grosseto: Delvecchio.

55′ – Cambio Grosseto: Fuori Lanzafame per Quadrini

55′ – Occasione Reggina: Comi di testa su calcio d’angolo mette in difficoltà Lanni.

54′ – Sugli sviluppi del calcio di punizione la Reggina guadagna il secondo angolo in mischia, dopo un tiro di ELY deviato.

53′ – Fallo di Padella su Comi, punizione dai 25 metri.

52′ – Grosseto che sfrutta molto bene tutti gli errori dei calciatori amaranto per ripartire e creare pericoli alla Reggina.

47′ – Angolo guadagnato da Barillà. È il primo della partita per la Reggina.

16.03: Iniziato il secondo tempo. Pallone alla Reggina che lo perde subito

 

Partita molto brutta da parte della Reggina, che ha messo in  campo un undici davvero poco offensivo e che non è riuscito a creare nulla. Atteggiamento che sembra davvero puntare ad un punto e non a cercare il gol.

46′ – Occasione Grosseto: Nel recupero Lanzafame da limite dell’area conclude a rete. Baiocco blocca bene a terra.

41′ – Ammonizione Grosseto: Lanzafame per proteste. L’arbitro lo invita ad uscire per farsi medicare alla testa

40′ – Reggina che si affaccia nella metà campo avversaria. Ma di grossi pericoli non se ne sono visti.

32′ – Occasione Grosseto: Tiro da fuori di Crimi e Baiocco che para in angolo con un colpo di reni.

Atteggiamento attendista da parte della Reggina. Il Grosseto fa la partita ma gli amaranto non ripartono come dovrebbero e sprecano palloni su palloni.

22′ – Pericolo in area amaranto, con un retropassaggio di Adejo che per poco non beffa Baiocco.

20′ – Occasione Grosseto. Padella di nuovo pericoloso su tiro d’angolo di Jadid. Le uniche occasioni pericolose arrivano sui calci piazzati.

La partita è molto brutta. Le due squadre non navigano in buone acque e la partita ne risente. Molti errori a centrocampo e in fase di ripartenza. Nulla da segnalare fino a questo momento.

10′ – Prima offensiva della Reggina con un cross di Campagnacci facile preda del portiere Grossetano.

4′ – Punizione pericolosa per il Grosseto, con Baiocco che riesce ad anticipare l’avversario.

2′ – Azione pericolosa del Grosseto, che sfiora il palo su colpo di testa.

15.00 – Partiti!