Reggina Empoli, squadra che vince non si cambia

Squadra che vince non si cambia. Sembrerebbe essere questo il pensiero di Davide Dionigi che dopo la vittoria in casa del Boxing Dayavrebbe deciso di schierare la stessa formazione scesa in campo contro il Vicenza, nell’incontro di domani contro l’Empoli.

Pur non avendo brillato, rispetto ad altre uscite stagionali, la squadra messa in campo contro il Vicenza ha dimostrato di poter aggredire bene gli spazi in campo e di poter creare difficoltà agli avversari, senza subirne a propria volta.

Il modulo sarà il 3-5-2, assente Barillà per squalifica, al suo posto potrebbe agire Bombagi. Non convocati: Bergamelli, Armellino e Viola.