Le pagelle del Vicenza, ai veneti manca il goal

Vicenza Calcio
Vicenza Calcio

Retrocede in Lega Pro la compagine biancorossa. Queste le pagelle degli uomini di mister Dal Canto.

BREMEC (6) – Assiste da spettatore alla partita, mai chiamato in causa.

PADALINO (6) – Ha provato spesso a fare la fase offensiva senza però ottenere grandi risultati.

MILANOVIC (6) – Difficile lottare contro di lui, è dotato di un grande fisico.

GENTILI (5) – Siamo sicuri che stanotte sognerà l’occasione avuta al 95′.

LACZKO (5,5) – Poteva spingere maggiormente in fase offensiva.

dal 73′ BELLAZINI (5) – Entra ma non riesce a creare nulla di positivo.

SEMIOLI (6) – Sulla fascia destra si è dato da fare, mettendo in mezzo anche qualche palla interessante.

CINELLI (6) – Buona prova a livello quantitativo, ci prova con un bolide da fuori area.

CIARAMITARO (5,5) – Fa girare poco il pallone, doveva prendere di più in mano le redini del gioco.

MUSTACCHIO (5) – Poca roba, non riesce a ripetere la prestazione di Modena.

dal 55′ MALONGA (4) – Si fa espellere per aver offeso il guardalinee. Un’ingenuità imperdonabile.

TIRIBOCCHI (5) – Non riesce a pungere, pericoloso solo su un colpo di testa.

GIACOMELLI (6) – Difficile portargli via la palla, sicuramente il più pericoloso in avanti.

dal 73′ BOJINOV (5) – Non riesce minimamente ad incidere sul match.

ALL. DAL CANTO (5,5) – Il suo Vicenza saluta la Serie B dopo aver lottato con onore sino all’ultimo secondo della stagione. E’ un tecnico giovane, si rifarà.