Le pagelle della Reggina, Adejo gigante e Baiocco fa il “miracolo”

Reggina Calcio
Reggina Calcio

Il pareggio del Menti vale la salvezza. Queste le pagelle degli uomini di mister Pillon.

BAIOCCO (8) – Quanto vale la parata fatta al 95′? Riscatta alla grande una stagione iniziata sotto le critiche e terminata tra gli applausi. Se la Reggina non disputerà il play-out lo deve a lui.

ANTONAZZO (6) – Partita di grande sacrificio in fase difensiva.

ADEJO (7) – Il gigante della difesa! Dirige la retroguardia con grande professionalità per tutta la gara.

BERGAMELLI (6,5) – Buona prova, si trova a meraviglia con Adejo nel ruolo di centrale nella difesa a quattro.

RIZZATO (6) – Sempre con il cuore, importantissimo oggi in fase di copertura su Semioli.

ARMELLINO (6) – Schierato nell’inedito ruolo di ala destra, ha badato molto alla copertura.

HETEMAJ (6,5) – Rispetto ad inizio stagione è cresciuto tantissimo, recupera un’infinità di palloni.

COLUCCI (6,5) – Oggi la sue esperienza è servita tantissimo, ha dato muscoli e qualità al reparto.

BARILLA’ (6) – Tanto sacrificio in fase difensiva, ha lottato per tutta la gara.

CAMPAGNACCI (6) – Anche per lui una gara di grande sacrificio a livello difensivo.

dal 71′ GERARDI (6) -Entra e fa respirare la squadra tenendo palla.

DI MICHELE (6) – Bravo a far risalire la squadra ogni volta che entrava in possesso della palla.

dal 92′ ELY (n.g.) – Pochi minuti in campo.

ALL. PILLON (7) – Missione compiuta! Chiamato a Reggio per sostituire l’esonerato Dionigi, conclude il campionato con l’obiettivo che gli era stato richiesto dalla società: la salvezza. La Reggina si salva senza passare dai play-out, ha lavorato in maniera esperta e professionale. Raggiunge l’obiettivo con il suo marchio (4-4-2) dimostrando a tutti che a Reggio Calabria si può fare e bene anche un altro tipo di calcio.