Reggina vs Novara, le pagelle

22_reggina_grosseto_dimichele_figlio
David Di Michele, il migliore in campo

Benassi 5 – In occasione del goal subito appare un po’ troppo avanti rispetto alla sua linea di porta.

Adejo 6 – Meglio rispetto a Trapani, probabilmente si trova maggiormente a suo agio nella difesa a tre.

Lucioni 6,5 – Dirige egregiamente la retroguardia, bravo spesso ad uscire palla al piede.

Ipsa 6,5 – Riscatta la brutta prestazione di Lanciano e probabilmente si riguadagna il posto da titolare.

Maicon 6,5 – Tanta corsa, ottimo dribbling ma quando deve battere a rete ancora non è freddo. Deve crescere ma è un ottimo elemento.

Dall’Oglio 6 – Ha fatto legna in mezzo al campo, alternando cose buone a cose meno buone. Non male però.

Colucci 5,5 – Sfortunato in occasione dell’autogol, ancora non è il giocatore che conosciamo.

Strasser 6 – In mezzo al campo fa sentire il suo fisico, difficilissimo andare in contrasto contro di lui.

Foglio 6 – Bravo sia in fase offensiva che difensiva, ricorda un po’ Rizzato, forse però è più tecnico.

Cocco 6 – Nella ripresa ha la palla per segnare il goal del vantaggio ma colpisce male di testa. Nel complesso non si è comportato male, partecipando sempre alla manovra della squadra.

Di Michele 7 – Colpi e numeri che non hanno nulla a che vedere con la Serie B. Solo uno strepitoso Kosicky è riuscito a negargli la gioia del meritato goal.

Gerardi 5 – Entra al 55′ al posto di Dall’Oglio ma non riesce a trovare il goal. Si divora un’occasione nella quale un centravanti deve assolutamente fare goal.

Fischnaller 6,5 – Entra al 60′ e trova il goal del pareggio. Quando gioca esterno a destra forse si comporta meglio che da seconda punta.

Contessa 6 – Per lui soltanto 10 minuti in campo nei quali però dimostra che ha corsa e dribbling. Da tenere in considerazione.

All. Atzori 6 – Quinta formazione diversa in cinque partite. Dopo Juve Stabia e Trapani ritorna alla difesa a tre, indovina i cambi dalla panchina e riesce a conquistare un punto. La squadra deve ancora crescere.

NOVARAKosicky 6,5; Perticone 6  (69′ Potouridis 5), Mori 5,5, Ludi 6, Nava 5; Faragò 5,5, Buzzegoli 6 (64′ Genevier 6,5), Pesce 6; Katidis 5, Comi 5, Gonzalez 5,5 (78′ Rigoni n.g.). All. Aglietti 5,5.