Benevento-Reggina 4-0 D’Agostino (31′), Di Lorenzo (72′ aut.), Mazzeo (75′), Marotta (82′)

Questo il tabellino di Benevento-Reggina, gara valida per la quindicesima giornata di ritorno del campionato di Lega Pro, girone C.

Primo tempo di marca beneventana. La formazione di Brini ha gioco facile a contenere le colate della squadra di Alberti, che se pur vicina al gol non da mai l’idea di poter far propria la gara. Gli amarantocvanno vicini al gol in un paio di occasioni con Balistreri, ma Piscitelli è attento e reattivo e salva i propri compagni. Il gol del Benevento al minuto 31: Cirillo buca un intervento facendosi scavalcare dal pallone. D’Agostino è più reattivo del difensore amaranto e supera un Belardi forse mal piazzato nell’occasione. La reazione della Reggina è quella che ci si aspetta, ma gli amaranto non riescono a pareggiare, pur con la buonissima occasione di Balestrieri allo scadere.

Nella ripresa, nonostante la buona volontà degli amaranto, abbiamo assistito ad un allenamento dei padroni di casa. Troppa differenza tra le due formazioni. Il risultato finale, 4-0, rispecchia quanto visto in campo, e soprattutto, la differenza tra le due squadre. Poco da commentare, la Reggina è avviata ad una meritata retrocessione tra i dilettanti.

TABELLINO

Benevento-Reggina 4-0

BENEVENTO: Piscitelli, Celjak, Som, Agyei (77′ Daninelli), Lucioni, Padella (15′ Pezzi), Kanoute, D’Agostino, Eusepi (69′ Mazzeo), Melara, Marotta.

A disp: Cioce, Pezzi, Porcaro, Daninelli, Allegretti, D’Angelo, Mazzeo. All: Brini

REGGINA: Belardi, Ungaro, Karagounis, Di Lorenzo, Cirillo (78′ Magri), Zibert, Ammirati (70′ Viola), Salandria, Balistreri, Maimone, Masini (80′ Velardi)

A disp: Kovacsik, Di Michele, Magri, Mazzone, Scionti, Velardi, Viola. All: Alberti

ARBITRO: Rapuano di Rimini

Marcatori: D’Agostino (31′), Di Lorenzo (72′ aut.), Mazzeo (75′), Marotta (82′)

Ammoniti: Di Lorenzo, Lucioni, Maimone

Recuperi: 4′ pt., 3′ st.