Le pagelle dello Spezia, Sansovini il migliore

Vittoria per gli uomini di Michele Serena, che battono in casa la Reggina e tornano al successo dopo ben tre sconfitte consecutive. Queste le nostre pagelle dei liguri.

IACOBUCCI (6) – Sempre attento, para quello che ha da parare.

PICCINI (6,5) – Sempre propositivo in fase offensiva, da una sua discesa sulla destra nasce l’angolo del goal vittoria.

SCHIAVI (6) – Gioca quasi un tempo discretamente, scivola, innescando un pericoloso contropiede di Ceravolo, poi esce per infortunio.

dal 38′ BENEDETTI (6) – Prestazione sufficiente, senza grosse sbavature.

GOIAN (6) – E’ un armadio, lottare contro di lui non è facile per nessun attaccante.

GAROFALO (6) – Spinge molto sulla sinistra, crea pericoli alla difesa amaranto.

BOVO (6) – Prestazione sufficiente, cerca il goal dalla distanza.

LOLLO (6) – Non tira mai indietro la gamba quando c’è da metterla.

SAMMARCO (5,5) – E’ un calciatore di buona esperienza, sinceramente ci aspettavamo di più da lui.

DI GENNARO (6,5) – Cerca con insistenza la via della rete, le sue bordate da fuori area mettono a dura prova Baiocco.

dal 60′  PICHLMANN (5,5) – Da centrimenti all’attacco, nulla di più.

SANSOVINI (7) – Realizza di testa, su calcio d’angolo, la rete della vittoria. Si rende sempre pericoloso, cercando spesso anche la soluzione dalla distanza.

ANTENUCCI (5) – Ci aspettavamo molto di più dall’ex Catania e Torino, invece la retroguardia amaranto lo ha praticamente annullato.

dal 74′ CRISETIG (6) – Entra e da un pò di brio ai liguri.

All. SERENA (6,5) – Il suo Spezia oggi vince, salva la panchina, ma se la Reggina avesse pareggiato, sicuramente non avrebbe rubato nulla.