Le pagelle del Livorno, Dionisi il migliore

Ecco le pagelle dei labronici che escono dal Granillo con una vittoria per 1-3 che gli consente di mantenere il secondo posto in classifica alle spalle della capolista Sassuolo…

FIORILLO 6 – Compie un miracolo sul colpo di testa di Ely, ma nulla può sulla ribattuta di Adejo. La traversa oggi lo ha aiutato parecchio.

CECCHERINI 5,5 – Spinge molto meno rispetto a Gemiti, tuttavia svolge bene il suo compito.

dal 63′ SALVIATO 6 – Pensavamo giocasse dall’inizio. Entra e da il suo contributo in fase difensiva.

BERNARDINI 6 – La sua esperienza si sente, da tranquillità a tutto il reparto.

LAMBRUGHI 6 – Difensore centrale non è il suo ruolo naturale ma dimostra di saperlo fare molto bene.

GEMITI 7 – La traversa gli nega la gioia del goal, quando attacca sulla corsia di sinistra per la Reggina sono sempre dolori. Ha una grande conclusione dalla distanza.

LUCI 6,5 – Buona prova, segue sempre in maniera impeccabile la manovra.

EMERSON 6 – Dall’ex amaranto ci aspettavamo qualcosina in più. Forse comunque ha sentito un pò troppo la partita.

BELINGHERI 6 – Ha dato molta sostanza al centrocampo labronico.

dall’82’ GENTSOGLOU n.g. – Troppo poco in campo per poterlo giudicare.

SCHIATTARELLA 5,5 – Tanta corsa ma non è riuscito a creare granché.

PAULINHO 7,5 – Un ariete che fa tanto la differenza dentro e fuori l’area di rigore. Realizza un fantastico goal che vale il momentaneo 1-2.

DIONISI 8 – Cosa ci fa in Serie B uno come lui? Uno dei tanti misteri del calcio…

all. NICOLA 7 – La sua creatura gioca bene, in maniera ordinata e propositiva. E’ secondo in classifica, può sognare in grande.