Le pagelle della Reggina, Comi il migliore

Gli amaranto tornano dall’Emilia Romagna con un punto meritatissimo, probabilmente importante più per il morale che per la classifica. Ecco le pagelle degli uomini di Dionigi…

BAIOCCO (6) – Non ha colpe sul goal subito, ci mette la mano e devia sul palo una pericolosissima punizione di Succi nel finale.

ADEJO (6) – Un po’ meno bene rispetto al solito, tuttavia non ha commesso errori imperdonabili.

ELY (6) – Si becca un giallo in avvio, nel complesso però disputa una buona gara.

DI BARI (6) – Ammonito, non ci sarà contro l’Ascoli. Realizza il goal del pareggio ma gli viene annullato per fuorigioco.

MELARA (6) – Non si è fermato un attimo, conferma di non essere bravissimo in fase difensiva, invece, in fase offensiva, cerca di rendersi pericoloso ma soffre abbastanza e difficilmente riesce ad arrivare al cross.

RIZZO (5) – Becca sistematicamente un’ammonizione a partita. Non riesce mai a costruire gioco anche se sappiamo che le sue caratteristiche sono maggiormente di interdizione più che di costruzione.

dal 57′ ARMELLINO (6) – Assolutamente meglio di Rizzo. Entra e si fa vedere, cerca pure la conclusione a rete.

BARILLA’ (6) – Cerca di rendersi pericoloso anche con la conclusione da fuori area, nel complesso riesce a dare sicuramente un pò di qualità al reparto.

RIZZATO (5,5) – Il capitano sulla sinistra cerca sempre di spingere, è dal suo lato che la Reggina riesce a rendersi maggiormente pericolosa. Posizionato molto male, sul secondo palo, in occasione del goal di Comotto.

BOMBAGI (5) – Schierato un po’ a sorpresa da mister Dionigi, non riesce a creare davvero nulla di interessante.

dal 53′ SARNO (6) – Decisamente meglio di Bombagi, quando parte palla al piede è difficile fermarlo.

CERAVOLO (6) – Prima dell’ingresso in campo di Comi è l’unico che riesce a concludere li davanti. Si danna l’anima, è bravo Belardi a dirgli di no nel primo tempo.

FISCHNALLER (5) – I suoi movimenti non sono sbagliati ma non riesce a segnare. La Reggina necessità del suo contributo in fase realizzativa.

dal 69′ COMI (8) – Entra, crea pericoli e segna! Cosa chiedergli di più? E’ da diverso tempo che stiamo dicendo che merita più spazio, probabilmente un posto da titolare.

All. DIONIGI (5,5) – Mister, la nostra stima nei suoi confronti è infinita, ma oggi non le diamo la sufficienza. A nostro parere lei dovrebbe dare più spazio a Sarno e Comi. Lo stiamo dicendo da diverso tempo ormai, forse la gara di oggi ci da ragione.