Le pagelle dell’Ascoli, Guarna il migliore

Gli uomini di Silva escono sconfitti per 2-0 dal Granillo. Ecco le pagelle dei marchigiani…

GUARNA (7) – Fa i miracoli, ma nulla può in occasione dei due goal della Reggina. Se non ci fosse stato lui in porta, probabilmente oggi la Reggina avrebbe dilagato. La Reggina lo ha seguito a lungo, è uno dei migliori portieri del torneo.

PRESTIA (5,5) – Non commette grossi errori, ma oggi per lui marcare gli attaccanti amaranto è stata veramente dura.

RICCI (5) – Si becca un giallo ed è in perenne difficoltà.

FAISCA (5,5) – La sua esperienza in difesa è fondamentale per la squadra di Silva. Può fare molto di più.

SCALISE (6) – Sempre propositivo in fase offensiva sulla destra, meno bene in fase difensiva.

dal 62′ DRAME’ (5,5) – Entrare dalla panchina è sempre difficile, non riesce ad incidere sul match.

DI DONATO (5) – Da un calciatore con la sua esperienza ci si aspettava molto ma molto di più.

dall’85’ COLOMBA (n.g.) – Troppo poco in campo per poterlo giudicare, applausi dal Granillo per il cognome che porta.

LOVISO (5) – Appare molto nervoso e non riesce mai a costruire gioco.

MOROSINI (5,5) – Non ha neppure lui la sufficienze ma risulta il meno peggio del reparto.

dal 65′ CAPECE (5,5) – Cerca di farsi vedere ma oggi è tutto il reparto mediano che ha fatto male.

PASQUALINI (5) – Non riesce mai a rendersi pericoloso in fase offensiva e soffre troppo in fase difensiva.

ZAZA (5,5) – Cerca la via del goal ma non la trova.

FECZESIN (5,5) – Mai pericoloso in avanti, salva un goal sulla linea mettendoci la testa.

all. SILVA (5) – Partita non buona del suo Ascoli. Da rivedere soprattutto il centrocampo, praticamente inesistente. La Reggina, per tutti i 90 minuti, ha avuto tutto lo spazio che ha voluto. Davvero strano per una squadra che gioca con il modulo 3-5-2 e che quindi dovrebbe avere la supremazia sulla mediana.