Le pagelle del Varese

Un Varese decisamente immeritevole riesce a tornare in Lombardia con un punto. Ecco le pagelle dei lombardi.

BASTIANONI 6,5 – Bravissimo a negare la gioia del goal a Barillà nel primo tempo e a Ceravolo nella ripresa.

FIAMOZZI 5,5 – Non si è visto molto, ha badato molto alla fase difesiva.

PUCINO 6,5 – Sempre puntuale sulle chiusure, nonostante la giovane età ha molta personalità.

TROEST 5,5 – Quando viene preso in velocità soffre tantissimo per via del fisico possente.

GRILLO 5 – Tanti falli e tanti trucchetti per cercare di innervosire gli avversari.

ZECCHIN 5,5 – Dal capitano varesino ci aspettavamo di più.

FILIPE 5,5 – Lotta su ogni pallone ma la qualità scarseggia.

dal 46′ DAMONTE 5,5 – Rispetto a Filipe la sostanza cambia poco.

KONE 5 – Ci ha abituato a prestazioni decisamente migliori di questa.

dal 68′ TRIPOLI 5,5 – Cerca di dare geometrie al centrocampo lombardo.

NADAREVIC 6 – Cerca di farsi vedere in fase offensiva, spesso ci riesce.

EBAGUA s.v. – Non ce la sentiamo di giudicare chi in un campo da calcio usa la violenza!

EUSEPI 5 – Inguardabile. Viene sostituito da Castori ed il Varese pareggia.

dal 56′ NETO PEREIRA 7 – Entra, segna e salva la panchina di Castori.

ALL. CASTORI 5,5 – Anche se in maniera immeritata salva la panchina.