Le pagelle della Reggina, Rizzato ci mette il cuore

Brutta sconfitta per gli amaranto in casa contro il Cittadella. Ecco le pagelle dei ragazzi di mister Dionigi.

BAIOCCO 6 – Bravo su una conclusione di Di Carmine, anche in occasione del goal di Schiavon prima ci aveva messo una pezza.

ADEJO 6 – Soffre un po’ la rapidità di Maah ma nel complesso non commette errori gravi.

FREDDI 6.5 – Si riprende il posto da titolare al centro della difesa e disputa una prova di grande esperienza e personalità.

LUCIONI 6 – Dalle sue parti si passa difficilmente, gioca una buona gara.

D’ALESSANDRO 5 – Schierato titolare a sorpresa, non riesce a fare neppure un cross degno di questo nome.

dal 46′ MELARA 5 – Sostituisce D’Alessandro ma non fa molto meglio di lui.

ARMELLINO 5 – Ha due buone occasioni in area ma la conclusione a rete sembra non essere il suo forte.

HETEMAJ 5 – Si becca il solito giallo, fa sentire i suoi muscoli in mezzo al campo ma non sa impostare la manovra.

dal 71′ FISCHNALLER 4.5 – Viene inserito quasi sulla linea dei centrocampisti, da una sua punizione calciata malissimo si innesca un contropiede del Cittadella che poteva costare caro. Non è sereno.

BARILLA’ 5.5 – E’ l’unico a dare un minimo di qualità ad un reparto di tanta quantità ma pochissima qualità.

RIZZATO 6 – Il capitano come al solito ci ha messo l’anima, ha crossato, cercato il goal e solo un grande intervento di Cordaz è riuscito a negargli la gioia di vedere la rete gonfiarsi.

COMI 6 – Ha lottato come sempre, cerca di arrivare sui palloni in area in tutti i modi.

CERAVOLO 5.5 – Puo’ fare di più ma ha qualità e toglierlo dal campo, a nostro parere, è stato un errore.

dal 57′ SARNO 5.5 – Entra ma non riesce ad incidere sul match per come ci si aspettava.

ALL. DIONIGI 5 – Mister, la stima e l’affetto nei suoi confronti è sicuramente tanta, ma le scelte odierne non ci hanno convinto per nulla. Un errore rinunciare a Sarno dall’inizio, sinceramente non capiamo perchè non osare di più già ad inizio ripresa. Sbagliato sostituire Ceravolo, questa sconfitta potrebbe costargli cara.