Reggina, tecnico e calciatori al lavoro in vista di Ascoli

Di Alessandro Crupi – Gli impegni molto serrati del Campionato di B a cavallo tra il 2020 e il 2021 stanno imponendo un ritmi frenetici di lavoro per allenatori e giocatori al fine di preparare questi turni molto ravvicinati. Tra ieri e oggi anche la Reggina è sul pezzo con un allenamento il giorno di Capodanno e un altro questa mattina, a cui farà seguito la rifinitura di domani che precederà la partenza verso Ascoli.

Si tratta di un’altra gara importantissima per gli amaranto che potranno così completare un trittico di risultati utili consecutivi fondamentale per tirarsi fuori dai guai palesati durante un terribile autunno. Ieri, giorno di Capodanno, come comunicato dalla stessa società presieduta da Luca Gallo “sotto la guida di mister Baroni il gruppo ha eseguito una prima fase di riscaldamento, per poi concentrarsi sugli aspetti atletici e tattici. Lavoro in fase offensiva e difensiva e nel finale esercizi di intensità”. E oggi il secondo round con “riscaldamento in palestra ed esercizi di natura atletica” che “hanno contraddistinto la prima parte di seduta, alla quale ha fatto seguito la prova di alcune situazioni in fase di possesso e non possesso”.

Per l’incontro con il fanalino di coda della B, Marco Baroni molto probabilmente potrà contare sull’apporto di German Denis dal primo minuto. L’argentino appare ormai completamente recuperato e non potrà che essere una pedina fondamentale per dare profondità all’azione offensiva amaranto che ne ha tanto bisogno. Non tragga in inganno, inoltre, l’attuale posizione in graduatoria dell’Ascoli. Nonostante siano ultimi, infatti, i marchigiani nelle ultime due partite hanno messo sotto Spal ed Empoli, ovvero la quinta e la prima in classifica. Si tratta, quindi, di una sfida molto, molto difficile.

Un pensiero su “Reggina, tecnico e calciatori al lavoro in vista di Ascoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *